Cerca

Sabato 26 Maggio 2018 | 00:30

dopo piemontese

Tesseramento nel Pd
piovono accuse al segretario

il dopo piemontese Frattarolo (gruppo Scalfarotto) chiede l'intervento di Bordo

raffaele piemontese

Alta tensione nel Partito democratico per la questione tesseramento anche in vista della stagione congressuale straordinaria che dovrà porttare all’elezione del successore di Raffaele Piemonbtese, diventato assessore regionale al Bilancio della giunta Emiliano.

Dopo l’ex consiglieri comunale De Santis, scende in campo anche Lorenzo Frattarolo, protagonista della non esaltante stagione delle primarie del Pd (invece di una festa si trasformarono in una rissa), che sollecita il partito a prendere posizione.

«Gli spiacevoli episodi che hanno caratterizzato la campagna di tesseramento del Pd in Capitanata, mi inducono a fare appello alla saggezza e al senso di appartenenza del nostro reggente on. Michele Bordo affinché vigili sulle modalità con le quali si sta procedendo e ne garantisca la democraticità e trasparenza. L’incredibile vicenda del mancato tesseramento di Leonardo De Santis rappresenta infatti soltanto la punta dell’iceberg. Non è il caso di dimenticare che, oltre alla cocente sconfitta alle Comunali 2014 si è registrato il tracollo in città alle regionali, con il Pd terzo partito dopo Forza Italia e Cinque Stelle, nonostante l'ottima performance di Raffaele Piemontese su base provinciale. Che le responsabilità siano comuni e che sia sbagliato puntare il dito contro i singoli è pacifico; ma questo non ci esime dal giudizio sui metodi. Il “metodo Rauseo” è fallimentare su tutta la linea», afferma Frattarolo che aggiunge: «Costruire nuclei ristretti di fiducia può servire al più a creare e conservare rendite di posizione ma non a parlare alle comunità. Le parole con le quali il segretario cittadino ha motivato il diniego al rilascio della tessera lasciano basiti per pressappochismo e rivelano un atteggiamento pericolosamente masochistico.»

«Trasformare il grande partito di massa che sta trasformando l’Italia in un circolino con meno di duecento iscritti, in una città di centosessantamila abitanti, è inammissibile. Oltretutto non è possibile sapere se lo stesso ostracismo praticato verso De Santis abbia riguardato anche altri, magari meno adusi ai rapporti con i media. Né mi pare venga data un’informazione adeguata alle imminenti scadenze congressuali, che dovrebbero, lungi dall’essere un momento di scontro muscolare, un alto confronto di idee e di progetti», sottolinea ancora Frattarolo che, non va dimenticato, è uno degli esponenti sul territorio del sottosegretarioi alle riforme, on. Scalfarotto.

Un confronto che non può muovere se non da un approccio aperto ed inclusivo. Al contrario, In questo momento il democratico svolgimento della vita del nostro partito è messo a repentaglio da atteggiamenti sconsiderati, come quello di chi pensa di poter contingentare gli ingressi a proprio piacimento», afferma il dirigente del partito che aggiunge: «Su questi temi serve una parola di chiarezza da parte del reggente la segreteria provinciale, le cui doti di equilibrio sono da tutti ampiamente riconosciute. La attendiamo con impaziente urgenza.»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

il sindaco di Lucera Antonio Tutolo

Sindaco di Lucera indagato per l'ex Tribunale non in sicurezza

 
Penalista di Cerignola aggredito e rapinato in casa

Penalista di Cerignola aggredito e rapinato in casa

 
rifiuti roma

I rifiuti di Roma saranno portati nel Salento e a Foggia

 
grano

Bombe di acqua in capitanata e il grano finisce a mollo

 
premier Giuseppe Conte

Il «foggiano» Giuseppe Conte premier incaricato. San Giovanni Rotondo: lo aspettiamo

 
Peschici, droga in camerada letto: arrestati due fratelli

Peschici, droga in camera
da letto: arrestati due fratelli

 
Foggia, rapina in farmaciacon ostaggi: due arresti

Foggia, rapina in farmacia con ostaggi: 2 arresti

 
Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

 

MEDIAGALLERY

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Code per vedere spoglie Giovanni XXIII in Duomo Bergamo

Code per vedere spoglie Giovanni XXIII in Duomo Bergamo

 
Mondo TV
Allarme obesita', nel 2045 uno su 4 sovrappeso nel mondo

Allarme obesita', nel 2045 uno su 4 sovrappeso nel mondo

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Spettacolo TV
Ricordando Carrie Fisher

Ricordando Carrie Fisher

 
Sport TV
Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

 
Calcio TV
Il Bologna esonera Donadoni, pronto Pippo Inzaghi

Il Bologna esonera Donadoni, pronto Pippo Inzaghi

 
Economia TV
L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde