Cerca

Domenica 20 Agosto 2017 | 19:13

Arrestato 50enne pregiudicato

Foggia, salta muro di cinta
per nasconder una pistola

Foggia, salta muro di cintaper nasconder una pistola

Un pregiudicato 50enne foggiano, Michele Ragno, è stato arrestato da agenti dell Squadra mobile della Questura di Foggia di Foggia per detenzione e porto illegale d'arma. I poliziotti hanno visto l'uomo scavalcare un muro di cinta della sua abitazione confinante con un terreno per rientrare subito a casa. Poichè non si trattava di una prestazione atletica, gli agenti hanno cercato di capire il motivo di questo gesto e i loro sospetti si sono rivelati fondati quando, ai piedi del muretto di recinzione, hanno trovato una pistola Beretta calibro 7.65 con relativo caricatore completo di munizionamento. L'arma è risultata rubata e Ragno è stato arrestato e accompagnato in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione