Cerca

Mercoledì 18 Ottobre 2017 | 20:17

arrestati i presunti autori

Compiono rapina a Torremaggiore
vengono arrestati a Campobasso

SAN MARTINO IN PENSILIS (CAMPOBASSO) - Entra in un supermercato a Torremaggiore (Foggia) con il volto nascosto dal maglione, punta una pistola contro la cassiera e si fa consegnare 600 euro, poi fugge in auto con una complice. Presunto autore del colpo, avvenuto ieri pomeriggio, un 31enne residente a San Martino in Pensilis, arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Larino (Campobasso) insieme alla 25enne che era con lui.

Nel corso della perquisizione i militari hanno trovato una pistola con 6 cartucce e circa 350 euro in contanti. Tutto sottoposto a sequestro, come l’auto, una Lancia Lybra, risultata presa a noleggio. Il trentunenne è stato rinchiuso nel carcere di Larino, la ragazza è ai domiciliari, come disposto dal Procuratore capo di Larino Ludovico Vaccaro che ha coordinato le indagini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione