Cerca

Mercoledì 23 Maggio 2018 | 05:06

L'iter non è stato avviato in tempo

Istituto nautico Manfredonia
Comune perde i finanziamenti

Istituto nautico ManfredoniaComune perde i finanziamenti

MICHELE APOLLONIO

MANFREDONIA- «Il Comune di Manfredonia non ha posto in essere gli adempimenti previsti dall’ordinanza del capo dipartimento della Protezione civile 293/2015, per cui non è possibile dare corso alle procedure amministrative finalizzate alla concessione del relativo finanziamento di euro 1 milione 539mila euro per il miglioramento sismico della sede dell’ex istituto nautico e di conseguenza considerare tale finanziamento decaduto». Il provvedimento è stato adottato dal dipartimento mobilità, qualità urbana, opere pubbliche, ecologia e paesaggio della Regione Puglia. Un altro finanziamento andato in fumo, l’ennesimo di una lunga serie. Una situazione mortificante più per la città privata di strutture quanto mai necessarie, che per l’amministrazione comunale sempre più frastornata. Un episodio illuminante fra i tanti scovati dalla Corte dei conti che suffraga i rilievi, gli interrogativi, le perplessità evidenziate dalla magistratura contabile nella condotta della prima amministrazione Riccardi e di questa seconda in corso, prive di un orientamento programmatico, di politiche carenti di obiettivi chiari e precisi.

Costruito negli Anni Ottanta, quell’edificio che si erge austero contornato da una vasta area a verde affacciato su via Dante Alighieri al rione Monticchio, è stato sede di uno degli istituti più prestigiosi, l’unico della Capitanata, tra i pochi della Puglia, fino al 2011 quando è stato trasferito ad altra sede. Acquisita la piena disponibilità di quella struttura di proprietà comunale, l’amministrazione comunale pensò di allocarvi il commissariato di Polizia e il comando carabinieri. Ci sono stati incontri, l’ultimo nel novembre 2015, nei quali si definì tale destinazione tant’è che la prefettura di Foggia interessò il servizio tecnico logistico di Napoli per l’elaborazione di un progetto esecutivo. Non è dato sapere perché quel progetto non è andato in porto. Certo è che venne fuori la proposta di destinare quel plesso a «coc», ovvero centro operativo comunale, allargato su proposta di una commissione nominata dalla Regione, a «com», ovvero centro operativo misto esteso anche ai comuni di Mattinata e Monte Sant’Angelo.

In questo bailamme di proposte è venuto fuori che lo stabile aveva bisogno di interventi strutturali e di adeguamento sismico per i quali si chiese un finanziamento di un milione e trecentomila euro poi lievitato al un milione e mezzo. L’amministrazione si affrettò a conferire l’incarico, previo stanziamento di 35mila euro, all’architetto Gaetano Croce che consegnò gli elaborati nei termini stabiliti. A questo punto le cose si annebbiano. Dalle brume della inoperosità e delle dimenticanze, spunta fuori il provvedimento della Regione Puglia che azzera tutto. Ed ora, di quell’edificio che ne sarà? Edificio che nel frattempo, manco a dirlo, è stato depredato di tutto, vandalizzato, persino dato fuoco. Un’altra «figurina» delle ormai tante, delle opere abbandonate in città e oltre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

 
San Severo, sfregiò addettomarket dopo rapina: preso

San Severo, sfregiò addetto
market dopo rapina: preso

 
pedofilia

Abusi su 9 minori, ex sacerdote condannato a 18 anni

 
Sta meglio la donna ferita dal petardo durante festa patronale

Sta meglio la donna ferita dal petardo durante festa patronale

 
Morto operaio rimasto ferito in esplosione fabbrica fuochi

Morto operaio rimasto ferito in esplosione fabbrica fuochi

 
Vicesindaca di San Giovanni Rotondoai fornelli con il grembiule del Duce

Vicesindaca di San Giovanni Rotondo
ai fornelli con il grembiule del Duce

 
M5S e Xylella Puglia - Da sinistra i pentastellati Antonella Laricchia, Gianpaolo Cassese, Cristan Casili, Ruggiero Quarto, Patty L’Abbate, Giovanni Vianello, Vincenzo Garruti e Maria Soave Alemanno

M5S programma in 10 punti per sconfiggere Xylella in Puglia

 
Vicesindaca in cucinacon grembiule di Mussolini«Si dimetta». «Una goliardata»

Vicesindaca in cucina con grembiule di Mussolini. «Si dimetta». «Una goliardata»

 

MEDIAGALLERY

Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Neutrini trasformisti aprono le porte alla nuova fisica

Neutrini trasformisti aprono le porte alla nuova fisica

 
Italia TV
Mattarella: impegno contro mafie sia costante

Mattarella: impegno contro mafie sia costante

 
Economia TV
EY: la mobilita' del futuro e' integrata e innovativa

EY: la mobilita' del futuro e' integrata e innovativa

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Calcio TV
Buon compleanno "Belfast Boy"

Buon compleanno "Belfast Boy"

 
Spettacolo TV
Nozze in vista per Hugh Grant

Nozze in vista per Hugh Grant

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 23 maggio 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 23 maggio 2018

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta