Sabato 18 Agosto 2018 | 07:11

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

NOn aveva saltato la fermata

Orta Nova, autista Fergargano
preso a martellate da passeggero

L'uomo (che è stato bloccato) voleva arrivare prima a Cerignola. Il conducente ne avrà per trenta giorni

Orta Nova, «Salta la fermata»Al rifiuto, martellate all'autista

Un autista delle Ferrovie del Gargano è stato aggredito a colpi di martelletto da un passeggero che pretendeva il salto di una fermata per ridurre i tempi e arrivare prima a destinazione. L'episodio, che viene denunciato con una nota ufficiale dell'azienda di trasporto, sarebbe avvenuto alle 17 di ieri sul bus della tratta Andria-Foggia di Ferrovie del Gargano. L'aggressore, poi fermato e arrestato dai carabinieri, pretendeva che l'autista saltasse la fermata di Orta Nova per arrivare prima a Cerignola.

Al rifiuti, lo ha minacciato e poi colpito con un martelletto di sicurezza in dotazione al pullman per eventuali problemi di sicurezza. L'intervento di carabinieri e polizia ha evitato il peggio: l'aggressore è stato bloccato e il nostro autista soccorso dal "118" e portato in ospedale dove è stato sottoposto d'urgenza a una Tac. Ne avrà per trenta giorni.

«Negli ultimi giorni due aggressioni e un furto – commenta il dott. Vincenzo Germano, direttore generale delle Ferrovie del Gargano -. Una recrudescenza senza precedenti in una provincia che, anche sotto questo aspetto, si sta dimostrando poco sicura e invivibile, anche per le aziende che ci lavorano. Quanto accaduto a Cerignola, ha dell'incredibile e la dice lunga su come i nostri operatori siano costretti a lavorare. I momenti di violenza di giovedì scorso quando, a San Severo, due nostri autisti della linea Gargano-Roma sono stati aggrediti da un energumeno con momenti di panico tra i passeggeri e danni per 6mila euro, l'ennesimo furto di una recinzione questa volta sulla tratta S.Severo-Apricena con i precedenti sulla Foggia-Lucera e poi l'aggressione di ieri pomeriggio con il ferimento di un autista sono la punta d'iceberg di una situazione ormai non più tollerabile».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Supercompensi a Sanitaservice: la Asl sconfessa l'ex Di Biase

Supercompensi a Sanitaservice: la Asl sconfessa l'ex Di Biase

 
Scontro nel Foggiano, muoionodue giovani di Torremaggiore

Scontro nel Foggiano, muoiono tre giovani di Torremaggiore Foto

 
San Marco in Lamis, trovatomorto accanto al trattore:incidente o omicidio?

S. Marco in Lamis, trovato morto con ferite alla testa: incidente o omicidio?

 
Scandalo Sanitarservice, Di Biasesi difende: compensi e spese regolari

Scandalo Sanitaservice, Di Biase si difende: compensi e spese regolari

 
Crollo ponte a Genova: Conte rinvia la visita a Volturara

Crollo ponte a Genova: Conte rinvia la visita a Volturara

 
Trans sequestrato e pestato da cliente

Trans sequestrato e pestato da cliente

 
Tragedia sfiorata in autostrada: due anziani in viaggio contromano, salvati dalla stradale

Tragedia sfiorata in A14: due anziani in viaggio contromano, salvati dalla Polstrada

 
Sanitaservice Foggia, superstipendi e spese pazze per mezzo milione:sequestrati beni all'amministratore

Sanitaservice Foggia, superstipendi e sprechi: sequestro beni ex amministratore

 

GDM.TV

Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 

PHOTONEWS