Martedì 14 Agosto 2018 | 17:38

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

il progetto

Turisti come a casa
nei Monti Dauni

Monti Dauni

BARI - Fare dei Monti Dauni una «vera destinazione turistica», valorizzando le potenzialità dei borghi e mettendo in rete le eccellenze culturali, religiose, paesaggistiche ed enogastronomiche. E’ quanto renderà possibile il progetto «Sistema delle Comunità Ospitali dei Monti Dauni», nato dalla sinergia tra l’Associazione Borghi Autentici d’Italia, l’Agenzia Puglia Promozione e i 30 Comuni dell’area dei Monti Dauni.
L’iniziativa è stata presentata oggi a Bari, tra gli altri, dall’assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia, Loredana Capone, e dal presidente nazionale dell’Associazione Borghi Autentici, Ivan Stomeo. Il progetto, è stato spiegato, prevede la realizzazione di una «Casa dell’ospite» e l’attività dei «Tutor dell’Ospite» selezionati con un bando fra i giovani che conoscono e amano il territorio. Questi ultimi saranno «veri e propri 'angeli del territorio' in grado di far sentire il turista un cittadino temporaneo».

A fine agosto saranno pronte una carta dell’ospitalità, un catalogo di 'esperienze-prodottì da offrire sul mercato e un «cartellone unico annuale degli eventi per il 2018». Il Sistema delle Comunità Ospitali della Daunia avrà un logo unico, un sito web, una strategia di comunicazione e marketing con cui partecipare a fiere ed eventi. Inoltre sarà realizzato un circuito di ristoranti a km zero e verrà messo a punto un censimento del patrimonio edilizio pubblico e privato su cui sviluppare, successivamente, una rete ricettiva diffusa o un albergo diffuso. Per Capone, «si tratta di un progetto innovativo che ci consente di creare una rete degli operatori economici del turismo sul territorio che condividono una strategia unica di destinazione turistica.

Al centro ci sarà la bellezza autentica dei Borghi pugliesi dei Monti Dauni, con la loro storia, cultura, enogastronomia, la natura meravigliosa e incontaminata che li circonda». Il Sistema delle Comunità Ospitali dei Monti Dauni entrerà poi a far parte della Rete italiana delle Comunità Ospitali, progetto strategico dell’Associazione Borghi Autentici d’Italia, avviato nel 2013, che coinvolge oggi circa 40 comuni su tutto il territorio nazionale. «Queste comunità - ha sottolineato Stomeo - lavoreranno per un turismo diverso, pensato per chi è alla ricerca di genuinità e desidera effettuare un’esperienza di vacanza autentica».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Crollo ponte a Genova: Conte rinvia la visita a Volturara

Crollo ponte a Genova: Conte rinvia la visita a Volturara

 
Trans sequestrato e pestato da cliente

Trans sequestrato e pestato da cliente

 
Tragedia sfiorata in autostrada: due anziani in viaggio contromano, salvati dalla stradale

Tragedia sfiorata in autostrada: due anziani in viaggio contromano, salvati dalla Polstrada

 
Sanitaservice Foggia, superstipendi e spese pazze per mezzo milione:sequestrati beni all'amministratore

Sanitaservice Foggia, superstipendi e sprechi: sequestro beni ex amministratore

 
Strage braccianti: al via le indagini per caporalato a Foggia e Larino

Strage braccianti nel Foggiano: indagati tre imprenditori agricoli

 
«Nessuna richiesta di estorsione»Sette indagini in cerca d'autore

«Nessuna richiesta di estorsione»
Sette indagini in cerca d'autore

 
Tremiti, sette baresi finisconocon gommone sugli scogli: salvi

Tremiti, soccorsi sette baresi finiti con gommone a nolo sugli scogli

 
Foggia, beccato con dieci chili di droga: patteggia due anni

Foggia, beccato con dieci chili di droga: patteggia due anni

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh mio Dio», il terrore in diretta dei testimoni

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 20 morti e feriti. Quattro estratti vivi
«Oh, mio Dio!»: terrore in diretta | Video dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS