Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 05:07

torremaggiore

Emergenza migranti
nasce un «centro di accoglienza»

Michele Toriaco

TORREMAGGIORE - Anche a Torremaggiore sarà attivato un «Centro di accoglienza straordinaria». Sorgerà all’interno dell’ex struttura alberghiera “Fontana” in via Palermo (alle spalle di viale Moro) e, stando a quanto comunicato dal sindaco Pasquale Monteleone, dovrebbe ospitare fino a 24 cittadini extracomunitari richiedenti protezione internazionale.

A darne notizia è stato il primo cittadino che, nei giorni scorsi, in prefettura a Foggia ha sottoscritto un apposito protocollo d’intesa per la verifica della qualità dei servizi erogati nel centro di accoglienza che, a quanto è dato di sapere, dovrebbe essere gestito da una cooperativa di servizi siciliana, sotto la diretta supervisione della prefettura.

Con quello di Torremaggiore salgono a 7 i “Cas” in provincia di Foggia; finora ce ne sono 2 ciascuno a Foggia e Manfredonia, e 1 ciascuno a San Giovanni Rotondo e Carlantino per complessivi 207 ospiti. Più in generale, va ricordato che i cosiddetti «Centri di accoglienza straordinaria» sono strutture create due anni fa per accogliere in Italia i richiedenti asilo che fuggono dai loro paesi d’origine dove sono in corso conflitti. Queste strutture d’accoglienza le chiamano “straordinarie” perché, almeno in teoria, dovrebbero essere temporanee per fronteggiare situazioni di emergenza, e dunque dovrebbero essere considerate strutture complementari del più ampio sistema nazionale di accoglienza strutturale.

Lo Stato italiano ha dato mandato alle prefettura di individuare sul territorio nazionale le strutture giudicate idonee a garantire questa forma di accoglienza. A Torremaggiore, come spiegato dal sindaco, si è deciso di attivare un “Cas” per poter ospitare al massimo 24 cittadini extracomunitari richiedenti asilo. Il sindaco Monteleone, si augura che la città risponda con senso civico a questa emergenza, mentre l’amministrazione comunale, secondo l’intesa con la prefettura, vigilerà sulla conduzione del “Cas”, perché tutto fili liscio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione