Sabato 21 Luglio 2018 | 08:09

torremaggiore

Emergenza migranti
nasce un «centro di accoglienza»

Michele Toriaco

TORREMAGGIORE - Anche a Torremaggiore sarà attivato un «Centro di accoglienza straordinaria». Sorgerà all’interno dell’ex struttura alberghiera “Fontana” in via Palermo (alle spalle di viale Moro) e, stando a quanto comunicato dal sindaco Pasquale Monteleone, dovrebbe ospitare fino a 24 cittadini extracomunitari richiedenti protezione internazionale.

A darne notizia è stato il primo cittadino che, nei giorni scorsi, in prefettura a Foggia ha sottoscritto un apposito protocollo d’intesa per la verifica della qualità dei servizi erogati nel centro di accoglienza che, a quanto è dato di sapere, dovrebbe essere gestito da una cooperativa di servizi siciliana, sotto la diretta supervisione della prefettura.

Con quello di Torremaggiore salgono a 7 i “Cas” in provincia di Foggia; finora ce ne sono 2 ciascuno a Foggia e Manfredonia, e 1 ciascuno a San Giovanni Rotondo e Carlantino per complessivi 207 ospiti. Più in generale, va ricordato che i cosiddetti «Centri di accoglienza straordinaria» sono strutture create due anni fa per accogliere in Italia i richiedenti asilo che fuggono dai loro paesi d’origine dove sono in corso conflitti. Queste strutture d’accoglienza le chiamano “straordinarie” perché, almeno in teoria, dovrebbero essere temporanee per fronteggiare situazioni di emergenza, e dunque dovrebbero essere considerate strutture complementari del più ampio sistema nazionale di accoglienza strutturale.

Lo Stato italiano ha dato mandato alle prefettura di individuare sul territorio nazionale le strutture giudicate idonee a garantire questa forma di accoglienza. A Torremaggiore, come spiegato dal sindaco, si è deciso di attivare un “Cas” per poter ospitare al massimo 24 cittadini extracomunitari richiedenti asilo. Il sindaco Monteleone, si augura che la città risponda con senso civico a questa emergenza, mentre l’amministrazione comunale, secondo l’intesa con la prefettura, vigilerà sulla conduzione del “Cas”, perché tutto fili liscio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Espiantati gli organi del 47enne molisano, prof. Milano: «Usata tecnica innovativa»

Espiantati gli organi del 47enne molisano, prof. Milano: «Usata tecnica innovativa»

 
Assaggiatore di pizza? Un corso post-laurea

Assaggiatore di pizza?
A Foggia un corso post-laurea

 
Termoli, ambulanza impegnata e tac in manutenzione: famiglia dona gli organi del congiunto

Termoli, ambulanza impegnata
e tac in manutenzione: famiglia
dona gli organi del congiunto

 
Quei caduti in guerra tra i banchi di scuola

Quei caduti in guerra
tra i banchi di scuola

 
La Consulta boccia il ricorso sulle trivelle alle Tremiti 

La Consulta boccia il ricorso
sulle trivelle alle Tremiti 

 
 cani randagi

«I cittadini possono sfamare i randagi» Annullata ordinanza di un sindaco del Foggiano

 
Aeroporti, potenziamento FoggiaEmiliano: risultato importante

Aeroporti, potenziamento Foggia
Emiliano: risultato importante

 
Dagli scarti del caffè si otterranno funghi

Dagli scarti del caffè si otterranno funghi

 

GDM.TV

Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 

PHOTONEWS