Sabato 18 Agosto 2018 | 07:10

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

ko il Comune

Riscossioni a Foggia, Tar
«affida» servizio alla Mazal

Riscossioni a Foggia,  Tar «affida» servizio alla Mazal

Tutto come prima. Dopo aver concesso la sospensiva, lo scorso 20 ottobre, il Tar ha assegnato definitivamente alla Mazal la riscossione dei tributi a Foggia. La prima sezione del Tribunale Amministrativo Regionale ha infatti accolto i ricorsi dell'azienda contro le decisioni del Comune di sospendere e revocare il servizio che ora ritorna nel pieno esercizio dell'impresa e ieri ha depositato le motivazioni dopo la discussione nel merito avvenuta lo scorso 9 novembre. Oltre venti giorni, dunque, per scrivere le motivazioni e la sentenza a conferma che si è trattato di un argomento quanto mai ostico.
La società Mazal, di fatti, continuerà con le riscossioni per cui aveva già ottenuto l'annullamento del provvedimento di sospensione del servizio nell'ottobre scorso. E per la Mazal si tratta di una vittoria su tutti i fronti, perché va ricordato che prima aver vinto il ricorso al Tribunale amministrativo regionale della Puglia contro il Comune di Foggia, che aveva deciso di internalizzare il servizio, la società che è suvbentrata all’Aipa aveva ottenuto anche il sigillo della Corte di cassazione contro il sequestro preventivo di dieci milioni di euro operato dalla procura della Repubblica di Foggia nell’ambito di una indagine (non ancora chiusa) con vari reati contestati tra cui quello di peculato (per Aipa). Il dissequestro dei fondi in Cassazione era giunto dopo il provvedimento del Tribunale del riesame.
Da palazzo di città nessun commento alla decisione del Tribunale amministrativo regionale di accogliere il ricorso dopo la internalizzazione del servizio che in sostanza è durato pochi mesi. Non si sa neanche se il Comune si opporà alla sentenza facendo ricorso al Consiglio di Stato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Supercompensi a Sanitaservice: la Asl sconfessa l'ex Di Biase

Supercompensi a Sanitaservice: la Asl sconfessa l'ex Di Biase

 
Scontro nel Foggiano, muoionodue giovani di Torremaggiore

Scontro nel Foggiano, muoiono tre giovani di Torremaggiore Foto

 
San Marco in Lamis, trovatomorto accanto al trattore:incidente o omicidio?

S. Marco in Lamis, trovato morto con ferite alla testa: incidente o omicidio?

 
Scandalo Sanitarservice, Di Biasesi difende: compensi e spese regolari

Scandalo Sanitaservice, Di Biase si difende: compensi e spese regolari

 
Crollo ponte a Genova: Conte rinvia la visita a Volturara

Crollo ponte a Genova: Conte rinvia la visita a Volturara

 
Trans sequestrato e pestato da cliente

Trans sequestrato e pestato da cliente

 
Tragedia sfiorata in autostrada: due anziani in viaggio contromano, salvati dalla stradale

Tragedia sfiorata in A14: due anziani in viaggio contromano, salvati dalla Polstrada

 
Sanitaservice Foggia, superstipendi e spese pazze per mezzo milione:sequestrati beni all'amministratore

Sanitaservice Foggia, superstipendi e sprechi: sequestro beni ex amministratore

 

GDM.TV

Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 

PHOTONEWS