Cerca

Mercoledì 23 Maggio 2018 | 07:19

incidente mortale

Ragazza travolta ed uccisa
il conducente confessa

Il giovaneera alla guida dell'auto che ha ucciso Luigia

Ragazza travolta ed uccisa il conducente confessa

FOGGIA - Avrebbe ammesso di essere stato alla guida dell'auto che sabato notte ha travolto e ucciso Luigia Campanaro di 25 anni. Per questo motivo il giovane di 19 anni accusato di aver investito e travolto due fidanzati e di aver ucciso la 25enne resta in carcere dopo essere stato arrestato qualche ora dopo il sinistro grazie ai filmati della videosorveglianza e alle numerose tetsimonianze raccolte da Carabinieri e Polizia municipale. Interrogato dal magistrato, il giovane ha ammesso che era lui alla guida dell'automobile domenica notte ma di non essersi accorto di aver investito i due giovani. Il ragazzo ha detto solo di aver scansato alcune auto in sosta e poi di aver urtato contro un'altra automobile. L’indagato, attraverso il suo legale, ha detto di essere profondamente dispiaciuto e per questo chiede scusa ai genitori della vittima.

Luigia Campanaro, 25 anni, laureata in giurisprudenza, ha perso la vita e il fidanzato di trent’anni è rimasto ferito in maniera non grave, nell’incidente avvenuto nella nottata alle 2.25- nel capoluogo dauno, causato da un’auto-pirata.

Teatro dell’incidente mortale - il 13° in città e nelle strade d’accesso a Foggia dall’inizio dell’anno, a fronte di oltre 40 vittime complessive in Capitanata - è stata via Gramsci, a poche centinaia di metri dalla Questura ed a due passi dagli uffici distaccati di Comune e Università. Luigia Campanaro e il fidanzato A.B. di trent’anni avevano trascorso la serata in un bar a due passi dagli uffici comunali. I due foggiani stavano attraversando la strada per raggiungere l’auto parcheggiata sull’altro lato della strada quando gli è piombata addosso l’auto investitrice, una «Opel Zafira».

La «Opel Zafira» viaggiava a velocità sostenuta dalla periferia diretta verso il centro quando, in base al racconto dei testimoni sentiti dagli investigatori, avrebbe prima sbandato, quindi urtato un paio di vetture in sosta e quindi sarebbe piombata addosso alla coppia, proseguendo poi la corsa senza fermarsi. Inutile fu il tentativo del personale del «118» di salvare la ventincinquenne deceduta sul colpo: troppo gravi le lesioni riportate nell’impatto.

Con quello di domenica notte salgono a tre gli incidenti mortali con auto-pirata nelle strade foggiana. Negli altri due casi - la morte all’alba del 13 agosto nelle campagne di Cerignola di un bracciante ucraino di 48 anni che viaggiava in bicicletta; l’investimento la sera del 25 ottobre di un romeno di 21 anni che camminava sul ciglio della «provinciale» San Ferdinando-Trinitapoli - non si è ancora arrivati a individuare gli autisti-pirata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

 
San Severo, sfregiò addettomarket dopo rapina: preso

San Severo, sfregiò addetto
market dopo rapina: preso

 
pedofilia

Abusi su 9 minori, ex sacerdote condannato a 18 anni

 
Sta meglio la donna ferita dal petardo durante festa patronale

Sta meglio la donna ferita dal petardo durante festa patronale

 
Morto operaio rimasto ferito in esplosione fabbrica fuochi

Morto operaio rimasto ferito in esplosione fabbrica fuochi

 
Vicesindaca di San Giovanni Rotondoai fornelli con il grembiule del Duce

Vicesindaca di San Giovanni Rotondo
ai fornelli con il grembiule del Duce

 
M5S e Xylella Puglia - Da sinistra i pentastellati Antonella Laricchia, Gianpaolo Cassese, Cristan Casili, Ruggiero Quarto, Patty L’Abbate, Giovanni Vianello, Vincenzo Garruti e Maria Soave Alemanno

M5S programma in 10 punti per sconfiggere Xylella in Puglia

 
Vicesindaca in cucinacon grembiule di Mussolini«Si dimetta». «Una goliardata»

Vicesindaca in cucina con grembiule di Mussolini. «Si dimetta». «Una goliardata»

 

MEDIAGALLERY

Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Neutrini trasformisti aprono le porte alla nuova fisica

Neutrini trasformisti aprono le porte alla nuova fisica

 
Italia TV
Mattarella: impegno contro mafie sia costante

Mattarella: impegno contro mafie sia costante

 
Economia TV
EY: la mobilita' del futuro e' integrata e innovativa

EY: la mobilita' del futuro e' integrata e innovativa

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Calcio TV
Buon compleanno "Belfast Boy"

Buon compleanno "Belfast Boy"

 
Spettacolo TV
Nozze in vista per Hugh Grant

Nozze in vista per Hugh Grant

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 23 maggio 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 23 maggio 2018

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta