Cerca

Martedì 22 Maggio 2018 | 19:27

Accordo

Lavoro, Sangalli di Manfredonia
prosegue la cassa integrazione

Lavoro, Sangalli di Manfredonia prosegue la cassa integrazione

BARI - Ci sarà un’ulteriore concessione di cassa integrazione in deroga per i lavoratori della Sangalli. E' quanto emerge dal verbale di accordo sottoscritto oggi a Bari durante il tavolo di crisi della Task force regionale per l'occupazione per il gruppo Sangalli Vetro di Manfredonia. La riunione si è tenuta questa mattina nel Consiglio regionale alla presenza, tra gli altri, del presidente della Giunta, Michele Emiliano. L’ulteriore concessione è possibile - riferisce una nota della Regione - in quanto la Regione Puglia dispone, nell’ambito della quota di riserva del 5% della quota assegnata alla Regione per gli ammortizzatori sociali in deroga, di risorse residue destinabili, sino al limite massimo di 220.000 euro, alla erogazione della cassa integrazione in deroga dei dipendenti della Sangalli.

Dal verbale emerge inoltre che «sussite una manifestazione d’interesse alla acquisizione degli stabilimenti ed alla reindustrializzazione dei siti produttivi di Manfredonia, corredata da progetti industriali e piani di riassunzione degli ex dipendenti del gruppo Sangalli». La Task force regionale per l'occupazione, guidata da Leo Caroli, sarà nuovamente convocata entro i primi dieci giorni di settembre per valutare il piano industriale e sostenere il percorso di reindustrializzazione con ulteriori integrazioni al reddito e ricorso alla formazione e riqualificazione professionale. «E' una vertenza complessa, ma io - ha spiegato Emiliano al termine dell’incontro - resto ottimista e la salvezza di questa fabbrica sarebbe una grande soddisfazione per me. E’ chiaro che un atteggiamento proattivo della curatela può costituire una opportunità in più. Siamo consapevoli che se le offerte in corso non fossero soddisfacenti, dovremo ricominciare». «L'acquirente - ha continuato Emiliano - deve sapere che ogni rafforzamento, ogni investimento sull'innovazione, ogni cosa che dovesse essere necessaria, la Regione cercherà di farla. C'è una grande unità d’intenti, tipicamente pugliese».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

 
San Severo, sfregiò addettomarket dopo rapina: preso

San Severo, sfregiò addetto
market dopo rapina: preso

 
pedofilia

Abusi su 9 minori, ex sacerdote condannato a 18 anni

 
Sta meglio la donna ferita dal petardo durante festa patronale

Sta meglio la donna ferita dal petardo durante festa patronale

 
Morto operaio rimasto ferito in esplosione fabbrica fuochi

Morto operaio rimasto ferito in esplosione fabbrica fuochi

 
Vicesindaca di San Giovanni Rotondoai fornelli con il grembiule del Duce

Vicesindaca di San Giovanni Rotondo
ai fornelli con il grembiule del Duce

 
M5S e Xylella Puglia - Da sinistra i pentastellati Antonella Laricchia, Gianpaolo Cassese, Cristan Casili, Ruggiero Quarto, Patty L’Abbate, Giovanni Vianello, Vincenzo Garruti e Maria Soave Alemanno

M5S programma in 10 punti per sconfiggere Xylella in Puglia

 
Vicesindaca in cucinacon grembiule di Mussolini«Si dimetta». «Una goliardata»

Vicesindaca in cucina con grembiule di Mussolini. «Si dimetta». «Una goliardata»

 

MEDIAGALLERY

Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Dir. Scienze giuridiche: Giuseppe Conte prof molto apprezzato

Dir. Scienze giuridiche: Giuseppe Conte prof molto apprezzato

 
Mondo TV
Israele attacca con F35, 'e' il primo al mondo'

Israele attacca con F35, 'e' il primo al mondo'

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 18

Ansatg delle ore 18

 
Spettacolo TV
Nozze in vista per Hugh Grant

Nozze in vista per Hugh Grant

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 23 maggio 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 23 maggio 2018

 
Economia TV
Sony compra quota di maggioranza in EMI Music

Sony compra quota di maggioranza in EMI Music

 
Calcio TV
Buffon: Nazionale? Tolgo disagio e imbarazzo a tutti

Buffon: Nazionale? Tolgo disagio e imbarazzo a tutti

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta