Lunedì 16 Luglio 2018 | 11:06

Attività di vigilanza

Caporalato, intesa
tra Inail e Ministero

Interessate alcune province particolarmente a rischio, fra cui Latina, Grosseto, Foggia, Taranto, Bari e Salerno

Le mani della mafia dell’Est  sul «business» delle badanti

Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, il ministero della difesa, il ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e l’Ispettorato nazionale del lavoro hanno siglato un protocollo di intesa per assicurare una vigilanza «interforze» nel settore agricolo. E' quanto annuncia una nota congiunta.  

Il protocollo - che segue quello del 27 maggio fra ministero del lavoro, Interno, Politiche agricole, Ispettorato nazionale del lavoro, Regioni, organizzazioni sindacali e datoriali del settore agricolo e organizzazioni di volontariato - è di carattere strettamente operativo, in quanto intende assicurare, attraverso il coinvolgimento dei militari dell’Arma dei Carabinieri e del personale del Corpo Forestale dello Stato, un contrasto ancora più efficace alle più gravi violazioni della disciplina in materia di lavoro e legislazione sociale,grazie ad una forte e costante presenza sul territorio da parte di tutti i soggetti competenti a svolgere azioni di vigilanza nel settore agricolo.

Il protocollo prevede, fra l’altro,una programmazione di interventi congiunti finalizzati a contrastare il fenomeno del cosiddetto «caporalato» e lo scambio di reciproche informazioni utili alla adozione di iniziative di presidio del territorio, con particolare riferimento a quelli a maggior rischio di infiltrazioni criminali.

Le attività di vigilanza interesseranno in via preliminare, ma non esclusiva,alcune province particolarmente a rischio, fra cui Latina, Grosseto, Foggia, Taranto, Bari e Salerno, ma potranno essere in seguito essere estese a tutto il territorio nazionale. Si istituisce inoltre un tavolo tecnico sull'agricoltura, competente all’attuazione, alla verifica e alla risoluzione delle eventuali criticità relative alla attuazione del protocollo, nonché a fornire indicazioni sulla pianificazione degli interventi ispettivi a livello interregionale e territoriale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Rubano in casa di un’anziana Arrestate quattro donne «rom»

Rubano in casa di un’anziana
Arrestate quattro donne «rom»

 
Rissa nella baraccopoli, feriti tre giovani africani

Rissa nella baraccopoli, feriti tre giovani africani

 
Bari e Foggia, i giochi nel centrodestra

Elezioni a Bari e Foggia,
i giochi nel centrodestra

 
Chiusa la conferenza, la pista dell'aeroporto si farà

Chiusa la conferenza, la pista dell'aeroporto si farà

 
Schianto con la moto sulla 16muore un 53enne di S. Severo

Schianto con la moto sulla 16
muore un 53enne di S. Severo

 
Gioco illegale, multe per 200mila euro e 12 denunce

Gioco illegale, multe per 200mila euro e 12 denunce

 
Leonardo sblocca l’indotto: riassunti dieci ex dipendenti

Leonardo sblocca l’indotto: riassunti dieci ex dipendenti

 
Si tuffa in mare e muore: turista pugliese colto da un malore

Si tuffa in mare e muore: 81enne foggiano colto da un malore

 

GDM.TV

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 
Negramaro a Lecce, il concertoallo stadio davanti ai 30mila

Negramaro a Lecce, il concerto allo stadio davanti ai 30mila

 
Lunghe assenze dall'ospedale, sospeso direttore medico a Campi Salentina

Campi, medico assenteista lasciava l'ospedale per andare nel suo hotel Vd

 
Si assentavano dal lavoro, sospesi 9 dipendenti del comune di Lecce

Tornano i furbetti del cartellino: beccati e sospesi 9 dipendenti del comune di Lecce

 
Bagarre in aula sul dl Palagiustizia tutti contro Bonafede: parte il coro «onestà»

Bagarre in aula sul dl Palagiustizia, parte il coro «onestà»

 

PHOTONEWS