Cerca

Colpi al volto e all’addome

Ferito con ascia dopo litigio
grave 30enne a Mattinata

Antonio Prencipe, 30enne con qualche precedente penale, è stato aggredito da due o tre persone, una delle quali è il feritore

MATTINATA (FOGGIA) - Ha rischiato di finire in tragedia un litigio scoppiato davanti ad una pizzeria a Mattinata.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri del comando provinciale di Foggia, Antonio Prencipe, 30enne con qualche precedente penale, è stato ferito gravemente con alcuni colpi di accetta al volto e all’addome al termine di un litigio che lo ha visto coinvolto con altre due o tre persone, una delle quali è il feritore.

Prencipe è stato soccorso da alcuni passanti e poi da personale del 118 che l’ha trasportato all’ospedale di Manfredonia (Foggia), dove è stato ricoverato con prognosi riservata. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400