Cerca

Martedì 12 Dicembre 2017 | 21:05

Colpo il 22 febbraio

Gioielleria rapinata a Riccione
arresti in provincia di Foggia

Titolare fu aggredita. Bottino: 70 mila euro. Anche perquisizioni

RICCIONE (RIMINI) - E’ in corso in provincia di Foggia un’operazione condotta dai Carabinieri di Riccione, con arresti e perquisizioni nei confronti dei presunti autori di una violenta rapina avvenuta in una gioielleria della località romagnola il 22 febbraio. I malviventi avevano aggredito la titolare e se ne erano andati con un bottino di 70 mila euro. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione