Cerca

A Vieste

Controlli a casa di un 47enne
trovati fucili, pistole e cartucce

Il piccolo arsenale trovato nell’abitazione di Pasquale Basta, arrestato per detenzione illegale di armi clandestine dai carabinieri del Comando provinciale di Foggia

carabinieri

VIESTE (FOGGIA) - Tre fucili cal. 12, di cui due a canne mozzate, con matricole cancellate e perfettamente funzionanti, due vecchie pistole, e alcune cartucce da caccia. Questo il piccolo arsenale trovato nell’abitazione di Pasquale Basta, 47enne di Vieste, arrestato per detenzione illegale di armi clandestine dai carabinieri del Comando provinciale di Foggia.

Nel corso di una perquisizione nell’abitazione di Basta, i militari hanno trovato, all’interno di un sacco di plastica, le armi e le cartucce. Sui fucili posti sotto sequestro verranno effettuati accertamenti tecnici per verificare se siano già stati utilizzati in pregressi eventi legati ad attività di gruppi criminali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400