Giovedì 21 Giugno 2018 | 06:18

Rc auto, nel Foggiano record delle tariffe si paga il doppio di Lecce

Rc auto, nel Foggiano record delle tariffe si paga il doppio di Lecce
Non c’è più l’obbligo di esporre il tagliando dell’assicurazione auto, ma questa «gabella» non è affatto scomparsa dal bilancio delle famiglie e in quelle foggiane continua ad essere una voce quanto mai pesante.
ll costo dell’assicurazione per la macchina (o le macchine) di famiglia resta salatissimo a Foggia, colpa dei furti d’auto che sono una vera piaga difficile da guarire per la Capitanata e non rendono appetibili per le assicurazioni le polizze stipulate in questa provincia.
La tendenza nazionale è quella del rallentamento del calo dei premi Rc auto, che già di per sè non è una buona notizia. 
Se a livello nazionale si registra un -2,42%, in Puglia la riduzione si fa ancora meno significativa, pari al -2,0% negli ultimi tre mesi. Dall’Osservatorio Rc Auto di Facile.it risulta che i premi Rc auto dei cittadini pugliesi restano di oltre cento euro superiori alla media nazionale (+22.6%). E’ proprio Foggia con la sua provincia a detenere il record negativo: 826,6 euro di media è quanto paga ogni anno ciascun foggiano per l’assicurazione auto.
A novembre 2015 le polizze, in Puglia, sono costate mediamente 627,9 euro, contro i 512,40 euro che si pagano a livello nazionale.
Unica provincia pugliese che fa segnare un segno positivo è Lecce, dove crescono del 3% i premi: con una polizza di 465,6 euro, ci si pone al di sotto della media nazionale. Nella provincia di Foggia, come detto, i premi sono più salati: 826,6 euro di media. In percentuale, i cali trimestrali più forti sono stati registrati nelle province di Foggia e Brindisi. Guardando invece ai numeri dell’anno precedente, il record del calo più significativo spetta ex aequo a Bari e Lecce: -35,2% per entrambe. Contrazione minore in assoluto (ma comunque più forte della media nazionale) quella di Brindisi: -25,9% in un anno.
Riguardo i prezzi medi per l’Rc auto e le variazioni nel corso dell’anno, a Foggia, a fronte di una diminuzione generale, c’è stato un calo dei prezzi più contenuto, pari al 4,9% nei primi tre mesi del 2015, al 4% nei primi 6 mesi, al 26,9%o nell’intero anno, una percentuale poco significativa se confrontata ad esempio a Bari, dove il calo durante il 2015 è stato del 35,2%, come a Lecce, Taranto si è attestata sul 33,3%, la Bat sul 32,9%, Brindisi sul 25,9%.
 Per quanto riguarda il confronto delle scelte dei cittadini pugliesi con quelle registrate mediamente in Italia per ciò che concerne le tipologia di copertura aggiuntiva, spicca l’assistenza stradale, richiestissima in fase di sottoscrizione della polizza. Un pugliese su due (il 49,34% del campione) vuole questa ulteriore protezione, forse per via di un parco auto circolante piuttosto datato (il 45% delle auto assicurate in Puglia ha più di 10 anni). L’età media delle auto in Puglia sale: se a livello nazionale è di 9,32 anni a veicolo, nella regione siamo a 9,66.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Distrutta auto dirigente Comune a pochi metri dal municipio

Distrutta auto di dirigente del Comune di Monte Sant'Angelo

 
nidi per grillai alla Zecca di Foggia

Nidi per falchi grillai alla Zecca dello Stato a Foggia

 
Il Wwf: «Quei lavori vanno fermati»

Il Wwf: «Quei lavori
vanno fermati»

 
Vieste, uomo ucciso e un ferito a colpi di arma da fuoco

Uomo ucciso e un ferito a colpi di arma da fuoco a Vieste. Controlli stub

 
L’Ospedale cancella via Pinto Dattoli: «A luglio si comincia»

L’Ospedale cancella via Pinto
Dattoli: «A luglio si comincia»

 
Branco picchia e rapina due giovani foggiani nel centro Roma

Branco picchia e rapina due giovani foggiani nel centro Roma

 
Emiliano taglia il nastro a foggia per nuovi alloggi popolari

A Foggia consegnati 31 nuovi alloggi popolari

 
Tenta di uccidere ventenne: arrestato un coetaneo

Tenta di uccidere ventenne: arrestato un coetaneo

 

MEDIAGALLERY

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Mondo TV
Oms, transgender non e' un malato mentale, basta stigma

Oms, transgender non e' un malato mentale, basta stigma

 
Economia TV
Ecobonus, famiglie italiane hanno investito 3,7 miliardi

Ecobonus, famiglie italiane hanno investito 3,7 miliardi

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Spettacolo TV
Cinema, tra umano e divino

Cinema, tra umano e divino

 
Italia TV
La nuova sfida europea sulle tracce dei migranti dispersi

La nuova sfida europea sulle tracce dei migranti dispersi

 
Calcio TV
Mondiali, la Russia vede gli ottavi

Mondiali, la Russia vede gli ottavi