Mercoledì 18 Luglio 2018 | 14:54

Foggia, protesta armato di ascia: bloccato dai medici

Foggia, protesta armato di ascia: bloccato dai medici
FOGGIA - Momenti di tensione l’altra mattina in un reparto degli ospedali riuniti dove il figlio di un paziente avrebbe dato in escandescenze, tentando di estrarre anche un’ascia da un borsone prima d’essere bloccato dagli stessi medici e personale infermieristico, tant’è che quando la pattuglia della Questura è giunta sul posto la situazione era tornata alla calma: il foggiano è stato identificato e denunciato a piede libero per minacce e possesso di oggetti atti a offendere, un’ascia che è stata sequestrata.

Per quanto poi ricostruito dalla «volante» attraverso una serie di interrogatori, pare che il giovane foggiano si sia recato nella medicheria del reparto ospedaliero con un borsone. Si sarebbe rivolto ad un infermiere chiedendo ad alta voce dove fossero i medici, contestualmente avrebbe scaraventato a terra un carello con i medicinali. I toni concitati dell’uomo e il rumore del carrello rovesciato hanno richiamato l’attenzione di medici ed altro personale che hanno bloccato l’uomo mentre avrebbe tentato di estrarre un’ascia dal borsone; tra i primi a intervenire e accertare che tutto era rientrato nella norma è stato il poliziotto di turno al posto fisso di polizia. Nel frattempo dagli ospedali riuniti era partita la richiesta d’aiuto alla sala operativa della Questura in quanto c’era una persona con l’ascia in un reparto, con una «volante» giunta nella cittadella ospedaliera poco dopo la telefonata al «113».

Quando i poliziotti sono arrivati in viale Luigi Pinto, il giovane era stato accompagnato in una sala del reparto dove si trovava in compagnia di un familiare e di un medico: il giovane si era calmato. Pare che lo scatto d’ira sia dovuto alle condizioni del familiare dell’indagato ricoverato da qualche tempo; il giovane avrebbe chiesto scusa per il suo comportamento, dicendosi dispiaciuto per quanto successo e spiegando che non aveva alcuna intenzione di fare del male. Il giovane incensurato, come da prassi, è stato accompagnato in Questura per le formalità di rito dalla «volante» e rilasciato subito dopo: la sua posizione è adesso al vaglio della Procura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Aeroporti, potenziamento FoggiaEmiliano: risultato importante

Aeroporti, potenziamento Foggia
Emiliano: risultato importante

 
Dagli scarti del caffè si otterranno funghi

Dagli scarti del caffè si otterranno funghi

 
Foggia, auto fuori strada, morti papà e figlia 4 anni, grave madre

Foggia, auto fuori strada: morti papà e figlia 4 anni. Grave madre Ft

 
Il 24 luglio nascono i primi «gastronomi»

Il 24 luglio nascono
i primi «gastronomi»

 
Perquisita la villa dell'ex vice presidente del Foggiacalcio

Perquisita villa ex vice presidente del Foggia Calcio: sequestri per 4 milioni

 
Lite tra due famiglie finisce a colpi d'ascia: due arresti

Lite tra due famiglie finisce a colpi d'ascia: due arresti

 
Rubano in casa di un’anziana Arrestate quattro donne «rom»

Rubano in casa di un’anziana
Arrestate quattro donne «rom»

 
Rissa nella baraccopoli, feriti tre giovani africani

Rissa nella baraccopoli, feriti tre giovani africani

 

GDM.TV

Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 

PHOTONEWS