Cerca

Ucciso durante un litigio  due fermi a San Severo

Ucciso durante un litigio  due fermi a San Severo
SAN SEVERO (FOGGIA) - Due fermi di indiziato di delitto per l'omicidio di Giuseppe Bonaventura, ucciso con un colpo di arma da fuoco al torace lo scorso 20 settembre, nel corso di un litigio avvenuto in strada, in via Mario Carli, a San Severo, sono stati emessi dalla Procura della Repubblica di Foggia.

Le indagini dei carabinieri del Comando provinciale di Foggia, coordinate dalla Procura della Repubblica hanno consentito di appurare i presunti responsabili, per uno dei quali, Matteo Anastasio di 26 anni, i militari hanno dato esecuzione al provvedimento restrittivo. Il giovane, accompagnato dal suo legale, si è presentato presso la Compagnia carabinieri di San Severo. Continuano le ricerche per rintracciare l'altra persona ancora in libertà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400