Cerca

Violenza sessuale su 18enne arrestato bulgaro a S. Severo

Violenza sessuale su 18enne arrestato bulgaro a S. Severo
SAN SEVERO (FOGGIA) - Con l’accusa di violenza sessuale i carabinieri hanno arrestato un cittadino bulgaro, Filip Georgiev di 34 anni, in Italia senza fissa dimora, accusato da una romena di 18 anni di averla aggredita in un casolare abbandonato.

La giovane, persa la coincidenza di un autobus per far ritorno nella provincia di Potenza dove vive, di ritorno da un lavoro estivo sulla costa garganica, aveva chiesto indicazioni per affittare una stanza d’albergo e il bulgaro aveva accettato di accompagnarla in un bed and breakfast. Dopo averla condotta nel casolare, l’uomo l’ha violentata.

Riuscita ad allontanarsi, la romena ha denunciato l’accaduto ai carabinieri, i quali hanno bloccato e arrestato Georgiev malgrado un tentativo di fuga.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400