Cerca

Venerdì 27 Aprile 2018 | 01:13

Foggia, è qui il tribunale più stakanovista d’Italia

Foggia, è qui il tribunale più stakanovista d’Italia
FOGGIA - Dopo Roma e Napoli è il terzultimo tra i 139 tribunali italiani per numero di cause civili pendenti, ma paradossalmente è anche al primo posto assoluto nel panorama nazionale come numero di procedimenti smaltiti in più rispetto alle nuove cause iscritte. È quanto emerge dall’ennesima classifica sulla giustizia civile in Italia, pubblicata ieri dal «Sole 24 Ore» elaborando i dati ministeriali.

Si confermano situazioni non nuove sia in relazione ai procedimenti civili pendenti, ma anche in relazione al lavoro delle toghe foggiane che, come ribadito da questi ultimi numeri, sono le più produttive d’Italia. Confermando in questo sia una classifica del ministero di Giustizia del 2010 che giudicava i magistrati foggiani i più stakanovisti d’Italia, sia una più recente del maggio scorso che vedeva i giudici del capoluogo dauno in testa a tutti i colleghi con una media di 1456 procedimenti civili definiti ogni anno, a fronte di una media nazionale di 809 processi chiusi.

Il Tribunale di Foggia è definito grande dal ministero (li divide in «piccoli» con un bacino d’utenza di 150mila abitanti; «medio piccoli», con un bacino tra 150mila e 300mila abitanti; «grandi» con un bacino d’utenza tra 450mila e un milione di abitanti; «molto grandi» con un bacino superiore al milione di abitanti) in seguito all’accorpamento del Tribunale di Lucera soppresso nel settembre del 2013 nell’ambito della riforma del governo Monti sulla cosiddetta «geografia giudiziaria» che ha comportato la chiusura di uffici giudiziari ritenuti piccoli e di tutte le sezioni distaccate. Secondo quanto emerso dai dati 2014, il palazzo di giustizia foggiano «ha il più pesante arretrato in materia previdenziale, ma è anche il Tribunale dove nel 2014 il numero di procedimenti definiti ha nettamente superato quello delle nuove iscrizioni per oltre 28mila pendenze in meno».

I numeri ufficiali relativi ai nuovi processi di primo grado iscritti nel 2014 nei tribunali ordinari (contenzioso civile ordinario, lavoro, previdenza e famiglia con esclusione delle procedure concorsuali e volontaria giurisdizione) dice che a Foggia nell’anno scorso sono state iscritte 10678 nuove cause civili, il che significa 16 procedimenti ogni mille abitanti: le cause pendenti al 31 dicembre scorso erano 69.438 (l’arretrato nazionale complessivo dei procedimenti civili è sotto i tre milioni). Scendendo nel dettaglio delle singole classifiche il tribunale di Foggia è al terzultimo posto in Italia come cause civili pendenti con 69.438 cause contro una media italia di 112.355 procedimenti (peggio stanno Roma con 115.388 procedimenti e Napoli con 100.398).
Ma Foggia è anche al primo posto assoluto - va ribadito - con 28.571 cause alla voce «smaltimento dell’arretrato» (la media nazionale è 1196 procedimenti), che certifica l’aumento o la diminuzione dei fascicoli pendenti al netto delle cause iscritte nel 2014.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Massacrato a coltellatedopo lite: domani autopsia

Massacrato a coltellate
dopo lite: domani autopsia

 
Disordini Foggia PescaraDaspo di 3 e 5 ani per 3 tifosi

Disordini prima di Foggia-Pescara Daspo di 3 e 5 anni per 3 tifosi

 
Guerra tra clan nel Foggianoucciso un 25enne a Vieste

Vieste, guerra tra clan: ucciso
25enne a raffiche di mitra
Secondo morto in 20 giorni

 
Terremoto Molise, scossa avvertita anche nel Foggiano

Terremoto Molise, scossa
avvertita anche nel Foggiano

 
Lo scempio dell’ex sede Inam palazzo abbandonato ai vandali

Lo scempio dell’ex sede Inam
palazzo abbandonato ai vandali

 
Foggia, sospetti su start upAteneo fa marcia indietro

Foggia, sospetti su start up
Ateneo fa marcia indietro

 
Inseguimento da film, cadeda tir rubato: preso ucraino

Inseguimento da film, cade
da tir rubato: preso ucraino

 
Sasso da cavalcavia in azione banda di 8 ragazzi a Cerignola

Sasso da cavalcavia in azione
banda di 8 ragazzi a Cerignola

 

MEDIAGALLERY

Scritte No Tap sul muro della chiesa identificati e denunciati due anarchici

Denunciati due anarchici per le scritte No Tap sul muro della chiesa Video

 
CANALE REALE VIDEO

Centro ricerca sul plasma nell'ex ospedale psichiatrico di «Villa Romatizza»

 
Presa la coppia della spaccatenel Leccese: lei si travestiva da uomo

Presa la coppia della spaccate nel Leccese: lei si travestiva da uomo

 
Joseph Ratzinger,Papa Benedetto XVI, a Bari

Il saluto di Papa Benedetto XVI per il Congresso eucaristico a Bari

 
Giovanni Paolo II, Papa Wojtyla, a Bitonto

Giovanni Paolo II a Bari e Bitonto: parla agli agricoltori

 
Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

 
Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Ambiente, record di microplastiche nel mare Artico

Ambiente, record di microplastiche nel mare Artico

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Begamo: e' nato Pancio, il rinoceronte bianco

Begamo: e' nato Pancio, il rinoceronte bianco

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Calcio TV
Tifoso Liverpool ferito e' in coma,2 romanisti arrestati

Tifoso Liverpool ferito e' in coma,2 romanisti arrestati

 
Spettacolo TV
La bugia in commedia

La bugia in commedia

 
Economia TV
Facebook chiude trimestre sopra le previsioni

Facebook chiude trimestre sopra le previsioni