Cerca

Operaio 60enne muore schiacciato da un muletto nelle saline di Margherita

Operaio 60enne muore schiacciato da un muletto nelle saline di Margherita
MARGHERITA DI SAVOIA (BARLETTA ANDRIA TRANI) - Un operaio è morto mentre era al lavoro nelle saline di Margherita di Savoia. Si tratta di Ruggiero De Mango, di 60 anni. Era impegnato, alla guida di un muletto, nelle operazioni di movimentazione, carico e scarico del sale. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, sul posto insieme a personale dello Spesal, per cause in corso di accertamento, l’uomo avrebbe perso il controllo del muletto, sarebbe caduto e schiacciato dal mezzo.

"Ancora un lavoratore che esce di casa e non vi fa più ritorno. Ancora una volta nel nostro territorio. Basta chiamarle morti bianche. Sono, anzi, le più nere che ci possano essere. Il nero del lutto, della disperazione, del dolore, del vuoto che creano, il nero della mancanza del futuro". Lo afferma in una nota il segretario generale della Cgil Bat Luigi Antonucci dopo aver appreso la notizia dell’incidente avvenuto alle saline di Margherita di Savoia nel quale è morto un operaio di 60 anni, rimasto schiacciato dal muletto che stava utilizzando.  

"Il nostro territorio, e quello di Margherita di Savoia, - sottolinea – piange un’altra vita spezzata e conta un’altra famiglia distrutta. Siamo vicini ai parenti dell’operaio delle saline ed a tutta la comunità margheritana che nel giro di pochi mesi perde un altro figlio della propria terra. Era solo il 25 aprile quando un operaio, Nicola Delvecchio, di Margherita di Savoia perdeva la vita a Barletta nell’esplosione di via Milano. Siamo convinti che non sia più rinviabile nell’agenda di istituzioni ed organismi preposti il tema dell’attenzione alla sicurezza sui luoghi di lavoro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400