Cerca

Foggia, rogo doloso distrugge centro di ristorazione

Foggia, rogo doloso distrugge centro di ristorazione
FOGGIA - Un incendio di natura dolosa ha distrutto, la notte scorsa, il centro di ristorazione «Caldo Caldo? srl», in via San Giuliano, alla periferia di Foggia. E' questo l’ennesimo episodio legato presumibilmente al racket delle estorsioni che si verifica a Foggia.
Sul posto sono intervenute alcune squadre dei Vigili del fuoco e agenti di polizia. Gli attentatori sarebbero entrati da una delle porte di ingresso dell’azienda dove sarebbero state trovate tracce di liquido infiammabile.
Il titolare dell’azienda, un uomo di 38 anni, di Foggia, ha detto agli investigatori di non aver di non aver mai ricevuto minacce o richieste estorsive. Gli investigatori stanno visionando le immagini del servizio di videosorveglianza dell’azienda alla ricerca di elementi utile alle indagini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400