Cerca

Bomba contro ristorante a Foggia: fermato attentatore

Bomba contro ristorante a Foggia: fermato attentatore
FOGGIA – Svolta nelle indagini sull'attentato dinamitardo ai danni del ristorante «Leonardo in centro» a Foggia. I carabinieri del Comando provinciale hanno eseguito un decreto di fermo di indiziato di delitto nei confronti di un 49enne foggiano, individuato quale mandante dell’attentato a scopo estorsivo. L’esplosione della bomba, collocata il 3 maggio scorso da un 28enne marocchino già fermato dai Carabinieri nei giorni scorsi, mandò in frantumi i vetri degli infissi del vicino municipio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400