Cerca

Commando blocca A14 e assalta un portavalori Fallito colpo da 1,3 mln

Commando blocca A14 e assalta un portavalori Fallito colpo da 1,3 mln
CERIGNOLA (FOGGIA) – Solito copione sull'autostrada ma stavolta è fallito l’obiettivo di dieci rapinatori di impossessarsi del denaro contante, circa un milione 300 mila euro, che un mezzo blindato trasportava da Trani a Foggia. La reazione dell’autista-vigilante della Invri, che ha guidato con perizia il furgone, speronato da una Porsche Cayenne, e ha impedito che si ribaltasse, ha di fatto neutralizzato il piano del commando, una decina di persone con il volto incappucciato. Nonostante il fuoco delle loro armi - fucili e mitragliette – sono stati costretti a desistere dall’operazione criminal-militare e a ripiegare a mani vuote.

Teatro dell’ennesimo tentativo di impossessarsi di valori trasportati è stata, di primo mattino, la A14 all’altezza di Cerignola, non lontano dalla diramazione con la A16. I rapinatori, entrati in autostrada su tre Suv da un varco che si erano aperti da una stradina contigua – e che poi hanno utilizzato al contrario per la fuga – hanno bloccato il traffico sulle due corsie con un autotreno ciascuna, entrambi rubati, posti di traverso. Questo mentre nella zona sopraggiungeva il mezzo della Invri.

Il tentativo di capovolgimento del mezzo con lo speronamento o con il successivo uso di un carrello agganciato a un’auto - secondo la prima ricostruzione fatta dagli agenti della questura di Foggia – sarebbe dovuto servire per favorire l’apertura delle lamiere blindate con la fiamma ossidrica, come avvenuto in passato, di cui era dotato il commando.

Verificato che questa volta la situazione si era complicata, anche perchè le due guardie giurate avevano nel frattempo inserito il blocco-furgone e dato l’allarme, i rapinatori hanno deciso di andar via. Per agevolarsi la fuga hanno dato fuoco ai due autotreni mentre sul posto accorrevano le prime pattuglie della polizia coadiuvate anche dall’equipaggio di un elicottero.

Per alcune ore il traffico autostradale è stato bloccato in entrambe le direzioni per poi riprendere regolarmente poco prima delle 13.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400