Cerca

Attentato a Foggia i giovani organizzano «la pizza della legalità»

Attentato a Foggia i giovani organizzano «la pizza della legalità»
FOGGIA – Dopo l’ennesima bomba fatta esplodere da persone non ancora identificate ieri mattina davanti al ristorante 'Leonardo in centrò, in corso Garibaldi, a breve distanza da palazzo di città, i giovani di Foggia aderenti alla associazione studentesca universitaria "Area Nuova" ed al "Forum dei Giovani" hanno deciso di esprimere la propria solidarietà organizzando un evento, che si terrà giovedì sera, intitolato "La pizza della legalità" alla quale parteciperanno ragazzi appartenenti alle due organizzazioni.

"Non possiamo essere silenti di fronte a questi episodi" afferma Guido Di Toro, presidente del Consiglio degli Studenti dell’Università degli Studi di Foggia, "rappresentiamo una speranza per la nostra città ed una risposta concreta è ciò che serve. Attraverso un sostegno sia morale che economico vogliamo lanciare un messaggio che arrivi a tutti i cittadini, le istituzioni e tutti i commercianti che negli anni hanno subito questi attentati: non siete soli, noi siamo con voi". "Vogliamo sentirci parte attiva – evidenzia il presidente del Forum dei Giovani di Foggia Francesco Lasalvia – di una rete di attività commerciali che hanno il coraggio di denunciare. Vogliamo rafforzare questa rete e offrire il nostro contributo a tutte quelle associazioni che da tempo si stanno muovendo in tal senso".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400