Sabato 21 Luglio 2018 | 02:26

Armi e cocaina tre arresti a Foggia

Armi e cocaina tre arresti a Foggia
FOGGIA –  La Guardia di Finanza ha arrestato tre foggiani trovati in possesso di stupefacenti e armi. In manette sono finiti: Nicola Vinnolo, 25 anni e Domenico Marino, 42 anni. I due sono stati fermati a bordo di un’autovettura che procedeva ad alta velocità sulla via del mare. Il controllo del mezzo ha consentito il rinvenimento di un panetto di oltre 100 grammi di cocaina purissima, prontamente sottoposta a sequestro.

Le conseguenti perquisizioni, effettuate presso i rispettivi domicili, hanno consentito di acquisire concreti elementi indiziari in ordine ad un’ipotesi di spaccio della sostanza stupefacente trasportata, tanto è vero che, nell’abitazione del venticinquenne, sono state rinvenute sostanze da taglio per complessivi 70 grammi. Presso l’abitazione del Marino, invece, è stata sequestrata una rudimentale piantagione di cannabis, composta da 8 semenzai, alcuni dei quali presentavano piantine dell’altezza di alcuni centimetri, svariati semi della stessa pianta ed un fucile sportivo a pressione, con relativo munizionamento, non legalmente detenuto e modificato in modo tale da essere idoneo ad offendere oltre a vario materiale per il confezionamento di sostanze stupefacenti.

Al termine di un altro controllo eseguito nei confronti di Matteo La Gatta, 23 anni, fermato nelle vie del centro cittadino a bordo della propria autovettura è stato accertato il possesso di cocaina per circa un grammo, suddivisa in dosi pronte per lo spaccio, nonchè un pugnale delle dimensioni di circa 30 centimetri, con la lama di 19 centimetri. Presso il suo domicilio sono state trovate due pistole, una Beretta mod. 85 ed una Beretta Mod. 950; la prima arma risultava giocattolo ma modificata, mentre la seconda con matricola abrasa e completa di munizionamento per un totale di 25 proiettili. Nell’abitazione è stato anche sequestrato denaro contante, ritenuto provento dell’attività di spaccio, per un importo di circa 1.300,00 Euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Espiantati gli organi del 47enne molisano, prof. Milano: «Usata tecnica innovativa»

Espiantati gli organi del 47enne molisano, prof. Milano: «Usata tecnica innovativa»

 
Assaggiatore di pizza? Un corso post-laurea

Assaggiatore di pizza?
A Foggia un corso post-laurea

 
Termoli, ambulanza impegnata e tac in manutenzione: famiglia dona gli organi del congiunto

Termoli, ambulanza impegnata
e tac in manutenzione: famiglia
dona gli organi del congiunto

 
Quei caduti in guerra tra i banchi di scuola

Quei caduti in guerra
tra i banchi di scuola

 
La Consulta boccia il ricorso sulle trivelle alle Tremiti 

La Consulta boccia il ricorso
sulle trivelle alle Tremiti 

 
 cani randagi

«I cittadini possono sfamare i randagi» Annullata ordinanza di un sindaco del Foggiano

 
Aeroporti, potenziamento FoggiaEmiliano: risultato importante

Aeroporti, potenziamento Foggia
Emiliano: risultato importante

 
Dagli scarti del caffè si otterranno funghi

Dagli scarti del caffè si otterranno funghi

 

GDM.TV

Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 

PHOTONEWS