Mercoledì 18 Luglio 2018 | 14:54

Perseguita imprenditore per estorsioni: arrestato

FOGGIA - Con l’accusa di tentata estorsione, aggravata dal metodo mafioso, nei confronti di un imprenditore locale, gli agenti di polizia hanno arrestato Ivan Narciso, di 25 anni a cui, la misura cautelare emessa dal gip del Tribunale della Dda di Bari, è stata eseguita presso la Casa Circondariale di Foggia dove il giovane era recluso
Perseguita imprenditore per estorsioni: arrestato
FOGGIA - Con l’accusa di tentata estorsione, aggravata dal metodo mafioso, nei confronti di un imprenditore locale, gli agenti di polizia hanno arrestato Ivan Narciso, di 25 anni a cui, la misura cautelare emessa dal gip del Tribunale della Dda di Bari, è stata eseguita presso la Casa Circondariale di Foggia dove il giovane era recluso.

Secondo quanto accertato dagli agenti di polizia, l?indagato sarebbe responsabile dei tentativi di estorsione ai danni di un imprenditore locale che dalla fine di gennaio scorso aveva subito diversi e gravi atti di intimidazione, anche diretti ai propri familiari. Il 21 marzo del 2015 Narciso era stato sottoposto, d?iniziativa della polizia giudiziaria, a fermo poichè erano emersi elementi tali da far ritenere che potesse compiere altri atti di intimidazione nei confronti dell’imprenditore. Il fermo è stato poi convalidato dal gip del Tribunale di Foggia che ha ravvisato nella condotta del 25enne i segni del metodo mafioso e ha, pertanto, trasmesso gli atti al gip del Tribunale di Bari e la Dda ha poi avanzato richiesta di misura cautelare che il giudice di quel Tribunale ha accolto disponendo la custodia in carcere. Narciso è accusato di aver tentato di estorcere la somma di 20 mila euro (dopo una richiesta iniziale di 100mila euro). Mediante minacce di morte ed intimidazioni telefoniche, nonchè attraverso l?incendio di un?autovettura, 5 colpi di arma da fuoco sparati contro un?autovettura in uso a famigliari della vittima e con l?esplosione di un ordigno rudimentale collocato presso l?abitazione dei genitori dell’imprenditore, il 25enne aveva pensato di ottenere la somma richiesta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Aeroporti, potenziamento FoggiaEmiliano: risultato importante

Aeroporti, potenziamento Foggia
Emiliano: risultato importante

 
Dagli scarti del caffè si otterranno funghi

Dagli scarti del caffè si otterranno funghi

 
Foggia, auto fuori strada, morti papà e figlia 4 anni, grave madre

Foggia, auto fuori strada: morti papà e figlia 4 anni. Grave madre Ft

 
Il 24 luglio nascono i primi «gastronomi»

Il 24 luglio nascono
i primi «gastronomi»

 
Perquisita la villa dell'ex vice presidente del Foggiacalcio

Perquisita villa ex vice presidente del Foggia Calcio: sequestri per 4 milioni

 
Lite tra due famiglie finisce a colpi d'ascia: due arresti

Lite tra due famiglie finisce a colpi d'ascia: due arresti

 
Rubano in casa di un’anziana Arrestate quattro donne «rom»

Rubano in casa di un’anziana
Arrestate quattro donne «rom»

 
Rissa nella baraccopoli, feriti tre giovani africani

Rissa nella baraccopoli, feriti tre giovani africani

 

GDM.TV

Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 

PHOTONEWS