Cerca

Amianto da smaltire È on line il bando per avere i contributi

APRICENA (FOGGIA) - È online all’albo pretorio del Comune di Apricena il bando per fornire contributi per lo smaltimento controllato e legale dell’amianto. Compilando l’apposito modulo allegato all’avviso pubblico si potrà chiedere, a seconda del proprio progetto, contributi fino a 2.500 euro.
Amianto da smaltire È on line il bando per avere i contributi
APRICENA (FOGGIA) - È online all’albo pretorio del Comune di Apricena il bando per fornire contributi per lo smaltimento controllato e legale dell’amianto. Compilando l’apposito modulo allegato all’avviso pubblico si potrà chiedere, a seconda del proprio progetto, contributi fino a 2.500 euro. Si tratta di una misura che darà possibilità a tante persone di eliminare un materiale pericoloso, ancora molto presente nelle abitazioni Apricenesi, specie nelle costruzioni più datate. E punta inoltre a combattere l’abbandono dello stesso nei territori esterni della città, dove ancora compaiono alcuni cumuli. Il bando è a sportello e sarà possibile presentare la propria istanza entro le ore 12 del 6 maggio 2015.

«Come anticipato nella manifestazione di Casa Matteo Salvatore – afferma il sindaco Antonio Potenza – d’ora in avanti gli uffici comunali provvederanno alla pubblicazione dei bandi per dare esecutività alle misure che abbiamo annunciato e condiviso con i cittadini. Oggi partiamo con i contributi per lo smaltimento dell’amianto, misura che la nostra amministrazione ha fortemente voluto su spinta e iniziativa del consigliere con delega alla sanità pubblica, Giuseppe Specchiulli, che ringrazio per l’impegno profuso». Quindi il primo citatdino programma i prossimi impegni.

«Per il 2015 – riprende Potenza – abbiamo previsto una quota importante del bilancio per dare vita a questo progetto. Si tratta di un primo passo, che porteremo avanti anche nei prossimi anni. A testimonianza dell’at - tenzione che la nostra Amministrazione sta dando alle tematiche ambientali, in collaborazione con associazioni, cittadini e comitati. Siamo convinti – con - clude Potenza – che insieme alla popolazione sapremo risolvere anche questo annoso problema ».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400