Cerca

Un avvocato di Foggia

Arrestato con l'accusa
di falsificare atti giudiziari
il gip archivia il caso

FOGGIA – I militari del Comando provinciale di Foggia della guardia di finanza hanno arrestato e posto ai domiciliari l’avvocato Ugo Mario Severo Marciello, 45 anni, del Foro di Foggia, con l’accusa di truffa per aver falsificato provvedimenti emessi dai giudici del tribunale civile del capoluogo dauno, per ottenere ingiusti profitti a danno di ignari assistiti.

Marciello, nell'agosto del 2015, ha poi risolto definitivamente la sua vicenda ottenendo dal gip del Tribunale di Lecce, su richiesta del pm, un decreto di archiviazione.

Arrestato avvocato falsificava atti giudiziari per truffare i clienti

FOGGIA – I militari del Comando provinciale di Foggia della guardia di finanza hanno arrestato e posto ai domiciliari l’avvocato Ugo Mario Severo Marciello, 45 anni, del Foro di Foggia, con l’accusa di truffa per aver falsificato provvedimenti emessi dai giudici del tribunale civile del capoluogo dauno, per ottenere ingiusti profitti a danno di ignari assistiti.

Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Lecce. L'attività investigativa ha tratto spunto da una denuncia sporta da un cliente del professionista insospettito sulla bontà di alcuni atti giudiziari emessi nei suoi confronti da giudici del Tribunale di Foggia.

Marciello, nell'agosto del 2015, ha poi risolto definitivamente la sua vicenda ottenendo dal gip del Tribunale di Lecce, su richiesta del pm, un decreto di archiviazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400