Cerca

Mille cani per 115 razze sfilano in fiera a Foggia

FOGGIA - Oltre mille cani in rappresentanza di 115 razze sfileranno oggi e domenica nei padiglioni 10 e 71 della Fiera di Foggia, in occasione della nona edizione dell’esposizione regionale canina (sabato) e della 53° edizione dell’esposizione internazionale (domenica). «Una delle poche tradizioni che resiste a Foggia e si ripete da 50 anni» dicono con orgoglio gli organizzatori
Mille cani per 115 razze sfilano in fiera a Foggia
FOGGIA - Oltre mille cani in rappresentanza di 115 razze sfileranno oggi e domenica nei padiglioni 10 e 71 della Fiera di Foggia, in occasione della nona edizione dell’esposizione regionale canina (sabato) e della 53° edizione dell’esposizione internazionale (domenica). «Una delle poche tradizioni che resiste a Foggia e si ripete da 50 anni» dicono con orgoglio gli organizzatori del doppio appuntamento «è l’esposizione canina organizzata dal gruppo cinofilo dauno, delegazione provincia dell’Enci (entre nazionale cinofilia italiana) ». In occasione della doppia rassegna del fine settimana (dalle 8 sino al pomeriggio) «si potranno ammirare gli oltre mille cani già iscritti per la rassegna internazionale in rappresentanza di 115 razze provenienti da ogni parte del mondo, riconosciute sia dall’Enci sia dalla Fci (federazione cinologica inter nazionale)».

Una commissione - composta da giudici provenienti anche da fuori Italia - valuterà quali cani premiare. In occasione della giornata di domenica, ci sarà anche una dimostrazione delle unità cinofile delle forze dell’ordine, sempre più spesso utilizzate anche in città e provincia soprattutto per la ricerca di esplosivo. Il costo del biglietto per entrambe le manifestazioni è di 3 euro, i padiglioni verranno aperti ai visitatori dalle 10 di mattina.

Quanto alla nona edizione dell’esposizione regionale in programma oggi, «le iscrizioni» fanno sapere gli organizzatori «si potranno effettuare anche nella stessa mattinata dalle 8 alle 10: sarà organizzata una sfilata che vedrà come protagonisti sia i cani meticci sia quelli di razza ma senza pedigree. Per iscrivere i cani a queste due categoria i proprietari dovranno pagare 10 euro, parte del denaro raccolto sarà poi devoluto in beneficenza a gruppi che si occupano della cura e custodia dei randagi».

Sia l’esposizione regionale sia quella internazionale si concluderanno nel pomeriggio con «best in show», ossia la proclamazione dei primi tra cani vincitori di ogni categoria in gara. Per Foggia, dunque, si rinnova uno degli appuntamenti fieristici più significativi. L’esposizione internazionale canina, grazie alla passione del gruppo cinofilo Dauno di Foggia, è una delle rassegna più importanti del panorama internazionale ed assicura alla città anche una significativa ricaduta sul fronte economico perché «padroni» ed espositori arrivano da ogni parte d’Italia e d’Europa. Il bel tempo previsto per oggi e domani completerà il quadro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400