Cerca

Uccise il padre torna in carcere per scontare pena

FOGGIA – I carabinieri hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura generale presso la Corte di appello di Bari, nei confronti della guardia giurata Giuseppe Venuti, di 30 anni, il quale deve scontare la pena di anni 9 e mesi 8 di reclusione poichè condannato per l’omicidio del padre, compiuto nell’aprile 2011 con colpi di pistola
Uccise il padre torna in carcere per scontare pena
FOGGIA – I carabinieri hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura generale presso la Corte di appello di Bari, nei confronti della guardia giurata Giuseppe Venuti, di 30 anni, il quale deve scontare la pena di anni 9 e mesi 8 di reclusione poichè condannato per l’omicidio del padre, compiuto nell’aprile 2011 con colpi di pistola. L'omicidio fu compiuto nel corso di un litigio tra i suoi genitori durante il quale il papà, Simone, colpì la moglie anche con un bastone, e motivato dai contrasti in famiglia per lo status di transessuale dell’altro figlio della coppia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400