Venerdì 22 Giugno 2018 | 07:30

Nella notte sfregiate tende nel centro regionale per lavoratori immigrati

FOGGIA - Ignoti la notte scorsa hanno fatto irruzione nel campo di accoglienza al villaggio Sancara, dove c’è la tendopoli allestita dalla Regione per offrire ospitalità ai migranti, sfregiando con il taglierino numerose tende. «Una decina quelle colpite, non sappiamo se da una o più persone», riferisce alla Gazzetta Raffaele Celeste, responsabile del campo affidato alla Protezione civile
Rignano, ghetto addio nasce l’«ecovillaggio»
Nella notte sfregiate tende nel centro regionale per lavoratori immigrati
FOGGIA - Ignoti la notte scorsa hanno fatto irruzione nel campo di accoglienza al villaggio Sancara, dove c’è la tendopoli allestita dalla Regione per offrire ospitalità ai migranti, sfregiando con il taglierino numerose tende. «Una decina quelle colpite, non sappiamo se da una o più persone – riferisce alla Gazzetta Raffaele Celeste, responsabile del campo affidato alla Protezione civile – sono state danneggiate anche una decina di brandine all’inter no della tendopoli. Tutta merce di nuova dotazione - aggiunge - acquistata dalla Regione (al costo di 60mila euro: ndr) per ospitare i migranti del ghetto e altri lavoratori che chiedono di poter dormire per qualche giorno. Non so se saranno recuperabili le strutture danneggiate, vedremo se sarà possibile».

Molti hanno interpretato il gesto come un avvertimento rivolto alla Regione che ha avviato il piano di recupero degli ospiti dal ghetto di Rignano per portarli nel nuovo centro e all’assessore Minervini che proprio ieri mattina avrebbe dovuto visitare il campo come da incontro programmato. Ieri però l’esponente del governo Vendola ha minimizzato l’accaduto: «E’ stato un atto vandalico, per il momento vogliamo considerarlo così. Se in esso sono contenuti altri messaggi lo vedremo». Nel campo di Sancara c’era un solo ospite che al momento dell’irruzione dormiva, mentre un altro era andato via da qualche giorno. Il centro di accoglienza è sorvegliato «h24» dai volontari della Protezione civile, ma ieri il direttore ha chiesto formalmente al prefetto il rafforzamento della vigilanza notturna con l’invio di pattuglie di polizia e carabinieri per tenere sotto controllo la tendopoli.

«I nostri volontari - spiega Celeste - non hanno la forza per intervenire in situazioni come quella dell’altra notte. Temiamo che abbiamo agito più persone e che sia stato un atto premeditato, deciso a tavolino. Chi ha pensato di sfregiare le tende, a mio avviso ha voluto fare un dispetto alle istituzioni infierendo con quei tagli sul logo della Protezione civile riportato su tutte le tende presenti nel centro di accoglienza».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Omicidio a Vieste, accertamenti su auto trovata bruciata

Omicidio a Vieste, accertamenti
su auto trovata bruciata

 
Clown dottori e bimbi in cella per la festa coi papà detenuti

Clown dottori e bimbi in cella
per la festa coi papà detenuti

 
Distrutta auto dirigente Comune a pochi metri dal municipio

Distrutta auto di dirigente del Comune di Monte Sant'Angelo

 
nidi per grillai alla Zecca di Foggia

Nidi per falchi grillai alla Zecca dello Stato a Foggia

 
Il Wwf: «Quei lavori vanno fermati»

Il Wwf: «Quei lavori
vanno fermati»

 
Vieste, uomo ucciso e un ferito a colpi di arma da fuoco

Uomo ucciso e un ferito a colpi di arma da fuoco a Vieste. Controlli stub

 
L’Ospedale cancella via Pinto Dattoli: «A luglio si comincia»

L’Ospedale cancella via Pinto
Dattoli: «A luglio si comincia»

 
Branco picchia e rapina due giovani foggiani nel centro Roma

Branco picchia e rapina due giovani foggiani nel centro Roma

 

MEDIAGALLERY

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Melania Trump in Texas: "come posso aiutare?"

Melania Trump in Texas: "come posso aiutare?"

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Merkel chiama Conte, bozza Ue sara' accantonata

Merkel chiama Conte, bozza Ue sara' accantonata

 
Economia TV
Termini, Nugo Space Experience per semplificare il viaggio

Termini, Nugo Space Experience per semplificare il viaggio

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Calcio TV
Nainggolan all'Inter

Nainggolan all'Inter

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso