Cerca

Domenica 22 Aprile 2018 | 16:28

Sì del Consiglio pugliese al referendum per evitare il taglio dei tribunali minori

BARI – Con 37 voti a favore e 4 astenuti il consiglio regionale della Puglia ha deliberato di richiedere il referendum abrogativo delle legge che sopprime i tribunali e le sedi distaccate. In Puglia, l’unico Tribunalle che rischia la chiusura è quello di Lucera (foto), nel foggiano. Introna: «La battaglia del Consiglio regionale pugliese per difendere i tribunali minori non si ferma»
Sì del Consiglio pugliese al referendum per evitare il taglio dei tribunali minori
BARI – Con 37 voti a favore e 4 astenuti il consiglio regionale della Puglia ha deliberato di richiedere il referendum abrogativo delle legge che sopprime i tribunali e le sedi distaccate. In Puglia, l’unico Tribunalle che rischia la chiusura è quello di Lucera, nel foggiano.

«La battaglia del Consiglio regionale pugliese per difendere i tribunali minori non si ferma, avevo dichiarato alla notizia della bocciatura del referendum abrogativo proposto da nove Consigli per cancellare le norme che tagliano e accorpano le sedi di giustizia distaccate in provincia». Nelle parole del presidente del Consiglio regionale pugliese, Onofrio Introna, c'è la soddisfazione per un «un impegno mantenuto», con la decisione del Parlamento pugliese di riproporre tre quesiti referendari, associando la Puglia ai Consigli regionali che come l’Abruzzo hanno nuovamente avanzato le proposte di consultazione referendaria.

Fin dalla sentenza della Corte costituzionale che aveva giudicato inammissibile la richiesta referendaria precedente, che aveva superato positivamente il vaglio della Cassazione, il presidente del Consiglio regionale della Puglia non ha lasciato intentati altri percorsi. Per un verso, avviando un intenso confronto con i Governi Monti e Letta, per un altro rivolgendo ai trentaquattro comuni pugliesi interessati la richiesta di farsi carico delle spese di esercizio delle funzioni giudiziarie nelle sedi decentrate.  

Sette Sindaci hanno com'è noto dichiarato la disponibilità ed uno, Andria. già ospita la sezione accorpata con Ruvo e Molfetta. «E' ancora in piedi quindi anche questo percorso amministrativo, previsto dalla legge – fa notare Introna – e intanto il Consiglio, pur nella legittimità di posizioni diverse, si è espresso a maggioranza a favore di un referendum abrogativo delle norme statali che hanno tagliato un migliaio di uffici giudiziari in Italia. come avevamo dimostrato, siamo sempre impegnati a portare a fondo le iniziative tese al miglioramento del sistema giudiziario in Puglia. Non è venuta certamente meno la nostra sensibilità verso gli operatori e gli utenti della giustizia, che lamentano aggravi si spese e disagi per effetti di tagli e cancellazioni di sedi che hanno comportato aumenti generalizzati di spese: esattamente l’opposto degli obiettivi perseguiti dagli interventi normativi motivati da esigenze di spending review».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Grano Cappelli alla bolognese«Nessun furto al foggiano»

Grano Cappelli alla bolognese
«Nessun furto al foggiano»

 
autobus a fuoco

Autobus a fuoco
nel Foggiano

 
Frizzi, San G. Rotondo: «Comune non ha commissionato statua»

Frizzi, San G. Rotondo: «Comune non ha commissionato statua»

 
Assalto al caveau in Calabriapolizia arresta componenti banda

Assalto al caveau in Calabria
presa banda cerignolani

 
Venduta la Sangalli vetroacquistata da multinazionale turca

Venduta la Sangalli vetro
acquistata da società turca

 
Statua di Frizzi vicino a parco di San Giovanni Rotondo

Statua di Frizzi in un parco
di San Giovanni Rotondo

 
Incendio distrugge un' azienda agricola a Foggia

Un incendio distrugge
azienda agricola a Foggia

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 

MEDIAGALLERY

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta: tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 
Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Raviolo day, dall'Italia al Messico

Raviolo day, dall'Italia al Messico

 
Mondo TV
Parata di star per Elisabetta II

Parata di star per Elisabetta II

 
Spettacolo TV
Maratona sentimentale in salsa francese

Maratona sentimentale in salsa francese

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Calcio TV
Storica impresa del Benevento: batte 1-0 il Milan a San Siro

Storica impresa del Benevento: batte 1-0 il Milan a San Siro

 
Economia TV
Fisco, boom di accessi a dichiarazione precompilata

Fisco, boom di accessi a dichiarazione precompilata

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 22 aprile 2018

Previsioni meteo per domenica, 22 aprile 2018

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin