Cerca

#fattiuncampo Giovani al lavoro nei campi antimafia

CERIGNOLA - È stata lanciata in rete la campagna digitale per incentivare la partecipazione all’esperienza di volontariato sui beni confiscati in Puglia. I campi antimafia sono oramai diventati una realtà in molte regioni d’Italia. Si tratta di beni confiscati ai mafiosi che vengono affidati a cooperative sociali, che non sempre hanno vita facile. La loro forza sono i giovani
#fattiuncampo Giovani al lavoro nei campi antimafia
CERIGNOLA - #fattiuncampo. Una foto per promuovere i campi antimafia 2014 in Puglia, promossi da Arci, Cgil, Spi Cgil e FlaiCgil con Libera e in collaborazione con le cooperative Pietra di Scarto e AlterEco di Cerignola e con Terre di Puglia – Libera Terra Puglia di Mesagne. È stata lanciata in rete la campagna digitale per incentivare la partecipazione all’esperienza di volontariato sui beni confiscati in Puglia.

I campi antimafia sono oramai diventati una realtà in molte regioni d’Italia. Si tratta di beni confiscati ai mafiosi che vengono affidati a cooperative sociali, che non sempre hanno vita facile. La loro forza sono i giovani, provenienti da varie parte del Paese, che sacrificano parte delle loro vacanza per lavorare nei campi, riscoprendo così la fatica del lavoro di una volta e soprattutto dando coraggio a chi la lotta alla mafia la combatte ogni giorno. A partecipare sono i ragazzi d’ogni parte d’Italia che, negli anni, hanno animato i campi e le associazioni, le cooperative sociali, i familiari pugliesi delle vittime innocenti delle mafie, con tanti cittadini che stanno rispondendo spontaneamente all’appello online.

Tutte le foto sono raccolte attraverso la pagina facebook ufficiale dei campi: «Campi antimafia e laboratori della legalità in Puglia».
Nella Capitanata ulteriori informazioni si possono chiedere alla cooperativa AlterEco, in via Benedetto Croce, 7 a Cerignola oppure si possono chiamare i cellulari 340.2437226; 346.8939033, la mail coop-altereco@ yahoo.it e infine la pagina Fb Cooperativa Sociale AlterEco

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400