Cerca

Alle Tremiti raccolta pneumatici fuori uso

ISOLE TREMITI (FOGGIA) – L'associazione Marevivo e il Consorzio EcoTyre hanno concluso oggi alle Isole Tremiti la raccolta straordinaria gratuita di pneumatici fuori uso (pfu). “Questa speciale tipologia di rifiuto – è sottolineato in un comunicato degli organizzatori dell’iniziativa – causa seri danni all’ambiente”
Alle Tremiti raccolta pneumatici fuori uso
ISOLE TREMITI (FOGGIA) – L'associazione Marevivo e il Consorzio EcoTyre hanno concluso oggi alle Isole Tremiti la raccolta straordinaria gratuita di pneumatici fuori uso (pfu). La squadra di sub di Marevivo, insieme ai sub del Marlin Tremiti, erano pronti per individuare e poi raccogliere gli pneumatici che giacevano in fondo al mare nell’Isola di S. Domino, presso la banchina di Punta Secca, ma a causa del maltempo non è stato possibile effettuare l’operazione. Gli pneumatici raccolti a terra verranno trasportati a Termoli dove un mezzo di EcoTyre, Consorzio nazionale che si occupa della gestione degli pfu, li caricherà per portarli presso gli impianti di trattamento in cui verranno avviati al recupero.

“Questa speciale tipologia di rifiuto – è sottolineato in un comunicato degli organizzatori dell’iniziativa – causa seri danni all’ambiente e comporta alti costi di smaltimento ma, se gestita in modo corretto, è riciclabile al 100% e utilizzabile per i fondi stradali, per le superfici sportive, come materiale per l’isolamento o per l’arredo urbano e persino per le suole delle scarpe”. All’iniziativa 'Pfu Zero nelle Isole Minorì hanno partecipato: Antonio Fentini, sindaco di Tremiti, Pasquale Santoro, responsabile del Servizio AMP Isole Tremiti, Angelo Cataldo, Comandante Delegazione di Spiaggia di Tremiti -Capitaneria di Porto, Carmen di Penta, direttore Generale di Marevivo ed Enrico Ambrogio, presidente di EcoTyre. Sulla banchina, anche grazie all’Associazione Piccoli Tremitesi, sono state organizzate iniziative di sensibilizzazione per turisti e cittadini, con un’attenzione particolare ai più piccoli. Complessivamente sono 11 le isole di 6 diverse regioni italiane (Lazio, Sardegna, Sicilia, Toscana, Puglia, Campania) interessate dalla campagna 'PFU Zero nelle Isole Minorì.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400