Martedì 19 Giugno 2018 | 13:47

innovazione

Una stazione di ricerca a Scienze agrarie di Foggia

Si chiamano Core Facilities (risorse condivise) si tratta di laboratori, postazioni per docenti, studenti e tirocinanti, computer e database

agraria a Foggia

FOGGIA - Laboratori, postazioni per docenti, studenti e tirocinanti, computer e database, impianti pilota, attrezzature destinate all’analisi della caratterizzazione e della catalogazione sensoriale degli alimenti. Nasce la «stazione di ricerca» del Dipartimento di Scienze agrarie, degli alimenti e dell’ambiente dell’Università di Foggia, ovvero le Core Facilities (risorse condivise). Oltre 700 mq di superficie coperta, quasi un anno impiegato per il trasferimento delle numerose attrezzature e la ristrutturazione dei locali (con un investimento superiore ai 500.000 euro da parte dell’Ateneo), l’occupazione di tre grandi aree e quattro ripiani attrezzati e adeguati alla nuova destinazione presso l’ex Bio Agromed (in via Napoli 52 a Foggia) e il CREA (a Segezia). Questi i numeri del quartier generale della didattica, della ricerca scientifica e della sperimentazione del Safe, che sarà inaugurato martedì prossimo 29 maggio nell’ambito della terza edizione del Festival della Ricerca e dell’Innovazione.

Le Core Facilities del Dipartimento di Scienze agrarie, degli alimenti e dell’ambiente «saranno - è detto in una nota - una vera e propria cittadella scientifica, una avanzata base di analisi, controllo e tutela presso cui saranno effettuate anche delle prove di laboratorio commissionate da terzi».
«Si tratta di una svolta per il nostro Dipartimento - spiega il direttore, prof. Agostino Sevi - perché questa stazione di ricerca nasce con l’idea, e in taluni casi anche con l’esigenza, di condividere tecnologie avanzate, attività e competenze attraverso l’utilizzo comune e multidisciplinare delle risorse. Si tratta di una tappa molto importante per il Dipartimento di Scienze agrarie, degli alimenti e dell’ambiente che dirigo, non solo perché aprendo le Core Facilities osserviamo alla lettera le indicazioni di M.I.U.R. e A.N.V.U.R. in materia di valutazione scientifica e dotazione strumentale messe a disposizione dei nostri docenti e dei nostri studenti, ma soprattutto perché abbiamo aperto una base scientifica in grado di mostrare, a chi la frequenterà, quali sono le attività analitiche e di ricerca che normalmente svolgiamo all’interno del Dipartimento».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

L’Ospedale cancella via Pinto Dattoli: «A luglio si comincia»

L’Ospedale cancella via Pinto
Dattoli: «A luglio si comincia»

 
Branco picchia e rapina due giovani foggiani nel centro Roma

Branco picchia e rapina due giovani foggiani nel centro Roma

 
Emiliano taglia il nastro a foggia per nuovi alloggi popolari

A Foggia consegnati 31 nuovi alloggi popolari

 
Tenta di uccidere ventenne: arrestato un coetaneo

Tenta di uccidere ventenne: arrestato un coetaneo

 
Sangalli Vetro, ore decisive la Sisecam chiude l’acquisto?

Sangalli Vetro, ore decisive
la Sisecam chiude l’acquisto?

 
Cerignola, stalker confinato: perseguitava una donna

Cerignola, stalker confinato: perseguitava una donna

 
Seu, morta a Bari la bimbadi 13 mesi foggiana

Seu, morta a Bari la bimba
di 13 mesi foggiana

 
grano duro

Il grano duro italiano alla sfida del mercato globale

 

MEDIAGALLERY

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 
Le emozioni di Vasco:Il meglio del sold out al San Nicola di Bari

Le emozioni di Vasco: il meglio del sold out al San Nicola di Bari

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

La corsa notturna Vd
della «Gazzetta»
torna la Bari Night Run

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

Corri la sera con la «Gazzetta»: il 29 giugno c'è la Bari Night Run Video

 
Taranto, truppe schierate sul Mar Piccolo: ecco la Battaglia tra Normanni e Bizantini

Taranto, ecco sul Mar Piccolo la Battaglia tra Normanni e Bizantini

 
Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
La dipendenza da videogame ora e' ufficialmente malattia

La dipendenza da videogame ora e' ufficialmente malattia

 
Italia TV
Salvini apre il fronte rom: censimento e via irregolari

Salvini apre il fronte rom: censimento e via irregolari

 
Economia TV
Tesla: Musk scrive a dipendenti, c'e' un sabotatore

Tesla: Musk scrive a dipendenti, c'e' un sabotatore

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 20 giugno 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 20 giugno 2018

 
Spettacolo TV
La scoperta interiore di Martino

La scoperta interiore di Martino

 
Calcio TV
Mondiali: Inghilterra batte Tunisia 2-1, oggi Russia-Egitto

Mondiali: Inghilterra batte Tunisia 2-1, oggi Russia-Egitto