Cerca

Sabato 26 Maggio 2018 | 04:21

Foggia

La banda del buco svaligia
il bar degli ospedali riuniti

C’è il filmato del furto

ospedali riuniti Foggia

La «banda del buco» torna a colpire in città a distanza di pochi giorni dal furto messo a segno in un negozio di giocattoli di via Vittime Civili che fruttò un bottino di 21mila euro tra merce trafugata e contante. Questa volta nel mirino dei ladri - impossibile al momento dire se si tratti della stessa banda o meno - è finito il bar degli ospedali riuniti. I «soliti ignoti» hanno rubato 400 euro in contanti, biglietti della lotteria «gratta e vinci» e sigarette per un valore non ancora quantificato. Indagini della Polizia per cercare di identificare i ladri e recuperare la refurtiva; ci sarebbe anche un filmato registrato dalle telecamere degli ospedali riuniti che avrebbe ripreso i malavitosi.

La segnalazione del furto è arrivata alla sala operativa della Questura poco dopo le 5; a chiedere l’intervento della «volante» che ha effettuato il primo sopralluogo nel bar insieme al proprietario del locale, sono state le guardie giurate in servizio nella cittadella ospedaliera, a loro volta allertate dal personale di una cooperativa che si occupa della pulizia degli uffici. Nel pulire i locali dei servizi sociali, il personale della coop ha infatti notato un foro nella parete ad un’altezza di un metro e mezzo dal pavimento. I poliziotti hanno così accertato che il ladro o i ladri (pare a volto coperto per evitare di essere inquadrato in faccia dalle telecamere) hanno praticato il foro nella parete dell’ufficio per accedere al bar, situato al pianoterra degli ospedali riuniti nei pressi dell’ingresso principale. Chi ha colpito, una volta dentro avrebbe anche rimosso una grata di protezione di una finestra e fatto man bassa di biglietti e sigaretta, prendendo anche il contante custodito in cassa. Il furto è stato compiuto nella nottata, il proprietario del bar ai poliziotti ha detto di aver chiuso il locale nella serata del primo maggio dopo le 21.

È la seconda volta negli ultimi mesi che la cittadella ospedaliera di viale Pinto finisce nel mirino della criminalità predatoria. La mattina del 6 marzo un falso vigilante si presentò alla cassa ticket (non lontano dal bar) e ritirò il contante del week-end, circa 12mila euro: il furto fu scoperto un’ora dopo quando il vero dipendente dell’istituto di vigilanza addetto al ritiro del denaro per depositarlo in banca, si presentò alla cassa ticket e seppe d’essere stato preceduto dal falso collega.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

il sindaco di Lucera Antonio Tutolo

Sindaco di Lucera indagato per l'ex Tribunale non in sicurezza

 
Penalista di Cerignola aggredito e rapinato in casa

Penalista di Cerignola aggredito e rapinato in casa

 
rifiuti roma

I rifiuti di Roma saranno portati nel Salento e a Foggia

 
grano

Bombe di acqua in capitanata e il grano finisce a mollo

 
premier Giuseppe Conte

Il «foggiano» Giuseppe Conte premier incaricato. San Giovanni Rotondo: lo aspettiamo

 
Peschici, droga in camerada letto: arrestati due fratelli

Peschici, droga in camera
da letto: arrestati due fratelli

 
Foggia, rapina in farmaciacon ostaggi: due arresti

Foggia, rapina in farmacia con ostaggi: 2 arresti

 
Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

 

MEDIAGALLERY

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Code per vedere spoglie Giovanni XXIII in Duomo Bergamo

Code per vedere spoglie Giovanni XXIII in Duomo Bergamo

 
Mondo TV
Allarme obesita', nel 2045 uno su 4 sovrappeso nel mondo

Allarme obesita', nel 2045 uno su 4 sovrappeso nel mondo

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Spettacolo TV
Ricordando Carrie Fisher

Ricordando Carrie Fisher

 
Sport TV
Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

 
Calcio TV
Il Bologna esonera Donadoni, pronto Pippo Inzaghi

Il Bologna esonera Donadoni, pronto Pippo Inzaghi

 
Economia TV
L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde