Cerca

Domenica 20 Maggio 2018 | 19:08

anche professionisti

Mazzette a funzionari Ispettorato Lavoro, 13 misure cautelari in Puglia

Si mettevano d'accordo con la parte ispezionata per accomodare eventuali controlli ed eventuali sanzioni da corrispondere, in cambio di mazzette. Indagato anche carabiniere

Bari, il lavoro nero al 60%illeciti in un'azienda su due

FOGGIA - Mazzette in Puglia: i militari del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Foggia hanno eseguito 13 misure cautelari personali nei confronti di pubblici ufficiali, consulenti e professionisti per reati contro la pubblica amministrazione, il patrimonio e la fede pubblica.

Da quanto si è appreso dovrebbe trattarsi di pubblici ufficiali dell'Ispettorato del Lavoro di Foggia i quali, secondo l'accusa, si mettevano d'accordo con la parte ispezionata per accomodare eventuali controlli ed eventuali sanzioni da corrispondere, in cambio di mazzette.

Pilotavano e falsificavano controlli nei settori delle costruzioni, dell’agricoltura e del commercio di alimenti e bevande e in cambio ottenevano benefici di vario genere anche regali alimentari, come mozzarelle e formaggi. In un caso era stato richiesto un interessamento per l’assunzione del figlio. Per questa ragione sono state eseguite a Foggia 13 misure cautelari personali nei confronti di pubblici ufficiali dell’Ispettorato del lavoro, consulenti e professionisti che dovranno rispondere dei reati contro la la pubblica amministrazione, il patrimonio e la fede pubblica.

Tra le persone raggiunte da misura coercitiva personale dell’obbligo di dimora, risulta anche un luogotenente dell’Arma dei carabinieri, Luigi Tannoia di 54 anni, responsabile del Nucleo Investigativo Lavoro di Foggia.

L’operazione «Mercanti nel Tempio» della Guardia di Finanza di Foggia sulle mazzette in Puglia , ha consentito dopo indagini svolte dal mese di settembre 2016 al giugno 2017, coordinate dalla Procura della Repubblica, di dare esecuzione alla ordinanza emessa dal gip del Tribunale di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di tre ispettori in servizio presso l'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Foggia (uno dei quali, all’epoca dei fatti, responsabile dell’Area di vigilanza tecnica ordinaria) e di due consulenti del lavoro, nonché della misura coercitiva personale dell’obbligo di dimora nei confronti di un pubblico ufficiale e della misura interdittiva della sospensione dall’esercizio di un pubblico ufficio e di un pubblico servizio, per la durata di sei mesi, nei confronti di altre sette persone tra pubblici ufficiali e medici.

Foggia FG, Italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

M5S e Xylella Puglia - Da sinistra i pentastellati Antonella Laricchia, Gianpaolo Cassese, Cristan Casili, Ruggiero Quarto, Patty L’Abbate, Giovanni Vianello, Vincenzo Garruti e Maria Soave Alemanno

M5S programma in 10 punti per sconfiggere Xylella in Puglia

 
Vicesindaca in cucinacon grembiule di Mussolini«Si dimetta». «Una goliardata»

Vicesindaca in cucina con grembiule di Mussolini. «Si dimetta». «Una goliardata»

 
Foggia, agguato al cardiologoSicario rinunciò: c'era il figlio

Foggia, agguato al cardiologo. Il sicario rinunciò: c'era il figlio

 
medusa

Biologa foggiana: troppe meduse nei nostri mari

 
Foggia, 23enne gambieserapina telefonino a donna

Foggia, 23enne gambiese
rapina telefonino a donna

 
Una fase dei «Durum days», l'appuntamento che ha radunato a Foggia operatori del settore cerealicolo

Foggia, grano duro biologico è garanzia per i consumatori

 
Regione Puglia: chi si sottopone a test Hiv non dovrà essere registrato

Hiv, circolare Regione Puglia: «Nelle Asl test anonimi»

 
salone lavoro e creatività a Foggia

A Foggia tante aziende a confronto con studenti e disoccupati: «Possiamo assumere»

 

MEDIAGALLERY

Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 
Scu, il ragazzo, il barbiere: le intercettazioni del blitz a Brindisi

Scu, il ragazzo, il barbiere: le intercettazioni del blitz a Brindisi

 
Migranti sbarcati a Otrantoarrestati skipper ucraini

Migranti sbarcati a Otranto
arrestati skipper ucraini

 
Bari, furto d'auto in direttaarriva la Polizia: 2 arresti

Bari, furto d'auto in diretta
arriva la Polizia: 2 arresti Vd

 
Rubarono gommone in portodi Otranto: presi due baresi

Rubarono gommone in porto
di Otranto: presi due baresi Vd

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Mondo TV
Francia avverte Italia: rispettate impegni sul debito

Francia avverte Italia: rispettate impegni sul debito

 
Italia TV
Stretta Ue su privacy, Italia in ritardo

Stretta Ue su privacy, Italia in ritardo

 
Economia TV
La rottamazione fa il pieno

La rottamazione fa il pieno

 
Spettacolo TV
A Cannes doppio premio per l'Italia

A Cannes doppio premio per l'Italia

 
Sport TV
Mille Miglia, vince l'argentino Tonconogy

Mille Miglia, vince l'argentino Tonconogy

 
Meteo TV
Previsioni meteo per lunedi', 21 maggio 2018

Previsioni meteo per lunedi', 21 maggio 2018

 
Calcio TV
Ultima di campionato, ma giochi fatti

Ultima di campionato, ma giochi fatti