Cerca

Sabato 26 Maggio 2018 | 04:26

lavoro

Ex Sangalli Vetro, riassunti i primi sessanta dipendenti

Dopo l'acquisto del gruppo Sisecam di Manfredonia vetro sono state reintegrate 60 unità lavorative

sangalli vetro a Manfredonia

MANFREDONIA - I primi operai sono già al lavoro. «L’acquisto della “Manfredonia Vetro” da parte del gruppo Sisecam reinserisce il comprensorio industriale di Manfredonia-Monte Sant’Angelo-Mattinata nella mappa dei territori interessati alla ripresa dello sviluppo. E’ un’opportunità che dobbiamo capitalizzare nel più efficiente dei modi. Per il presente e per il futuro». Lo rimarca Paolo Campo, capogruppo del Partito democratico alla Regione Puglia ed ex sindaco di Manfredonia, analizzando l’operazione Sisecam e le opportunità in proiezione futura. «La positiva evoluzione della vertenza» dice l’esponente dem «valorizza la connessione produttiva Sud-Nord, bloccando ipotesi di spezzatino industriale. Il gruppo Sisecam ha capitali, soci e management adeguati a garantire la ripresa dell’impianto, come dimostrato a Porto Nogaro, premessa che conforta l’auspico del reimpiego di tutti i lavoratori della Manfredonia Vetro. Questo deve essere l’obiettivo primo del piano industriale. Si comincerà con l’annunciato reintegro immediato di 60 unità, e ritengo verosimile si possa raggiungere la piena occupazione man mano che sarà riattivata tanto la linea produttiva principale, vetro piano, che quelle secondarie, vetro satinato, magnetronico e laminato».

L’analisi di Campo va oltre il contingente e guarda al territorio nel suo insieme, alle opportunità operative che si possono realizzare magari riprendendo progetti colpevolmente abbandonati. «Riaccendere il forno fusorio della vetreria» aggiunge il consigliere regionale «avrà effetti positivi sul porto alti fondali e, per conseguenza sull’economia del mare cittadina che sul volume dei traffici dell’intera Autorità portuale dell’Adriatico. Abbiamo l’opportunità di validare il progetto di sviluppo elaborato e portato avanti con il Contratto d’area, evidentemente fondato su infrastrutture strategiche e asset industriali appetibili anche ai player economici internazionali».

Prospettive del tutto fattibili se supportate da attività politica oggettivamente finalizzata alla soluzione delle problematiche pubbliche. «La visione espressa» aggiunge Campo «con la programmazione negoziata territoriale ed i suoi aggiornamenti, a partire dalla pianificazione strategica per giungere al “Patto per la Puglia” mettono a disposizione degli enti territoriali tracce da seguire per ottenere i finanziamenti e sentieri da percorrere per giungere a concretizzare sviluppo e occupazione». Tra gli obiettivi da perseguire, quelli riferiti alla piattaforma logistica dell’area industriale di Foggia-Incoronata e alle sue connessioni con la zona retroportuale di Manfredonia, non eccezionale quanto a spazi, alla mobilità sostenibile e integrata del treno-tram, alle strutture di accoglienza, al porto turistico da mettere a sistema al servizio del territorio garganico, alla riqualificazione urbanistica e ambientale del waterfront manfredoniano. Insomma «è possibile» afferma Campo «una complessiva ripresa economica e occupazionale: abbiamo gli strumenti e le risorse necessarie per garantire alle nostre comunità un futuro prospero».anfredonia L’obiettivo è reintegrare tutti i 200 lavoratori

Manfredonia FG, Italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

il sindaco di Lucera Antonio Tutolo

Sindaco di Lucera indagato per l'ex Tribunale non in sicurezza

 
Penalista di Cerignola aggredito e rapinato in casa

Penalista di Cerignola aggredito e rapinato in casa

 
rifiuti roma

I rifiuti di Roma saranno portati nel Salento e a Foggia

 
grano

Bombe di acqua in capitanata e il grano finisce a mollo

 
premier Giuseppe Conte

Il «foggiano» Giuseppe Conte premier incaricato. San Giovanni Rotondo: lo aspettiamo

 
Peschici, droga in camerada letto: arrestati due fratelli

Peschici, droga in camera
da letto: arrestati due fratelli

 
Foggia, rapina in farmaciacon ostaggi: due arresti

Foggia, rapina in farmacia con ostaggi: 2 arresti

 
Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

Tribunale Lucera chiuso, sindaco s'incatena. «Va salvato»

 

MEDIAGALLERY

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Code per vedere spoglie Giovanni XXIII in Duomo Bergamo

Code per vedere spoglie Giovanni XXIII in Duomo Bergamo

 
Mondo TV
Allarme obesita', nel 2045 uno su 4 sovrappeso nel mondo

Allarme obesita', nel 2045 uno su 4 sovrappeso nel mondo

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Spettacolo TV
Ricordando Carrie Fisher

Ricordando Carrie Fisher

 
Sport TV
Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

 
Calcio TV
Il Bologna esonera Donadoni, pronto Pippo Inzaghi

Il Bologna esonera Donadoni, pronto Pippo Inzaghi

 
Economia TV
L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde