Lunedì 23 Luglio 2018 | 12:04

Segnalati alla Procura

Sasso da cavalcavia in azione
banda di 8 ragazzi a Cerignola

sassi dal cavalcavia

CERIGNOLA - Un gruppo composto da 8 ragazzini, tutti di età compresa tra gli 11 e 12 anni sono stati segnalati alla Procura dei Minorenni di Bari. Sono accusati di aver lanciato un grosso sasso da un cavalcavia della strada statale 16, nel tratto di San Ferdinando di Puglia, in provincia di Foggia.

Il sasso ha colpito in pieno un’auto in transito condotta da un carabiniere della locale stazione, libero dal servizio, che stava facendo rientro a casa con la propria famiglia. Il cofano dell’auto è rimasto danneggiato. Né il carabiniere né i familiari sono rimasti feriti: per loro solo un grosso spavento. Allertati subito i colleghi, i militari sono riusciti a bloccare l’intero gruppetto, composto da ragazzini proprio di San Ferdinando di Puglia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Colto da infarto sulla nave interviene motovedetta

Colto da infarto sulla nave
interviene motovedetta

 
Foggia, a fuoco discarica sequestrataIl sindaco: tenere le finestre chiuse

Foggia, a fuoco discarica sequestrata. Il sindaco: tenete le finestre chiuse

 
Estate in Puglia: in 600 salpano per le Isole Tremiti

Estate in Puglia: in 600 salpano per le Isole Tremiti

 
Omicidio De Rocco a Foggiaresta in cella 38enne di Casarano

Omicidio De Rocco a Foggia
resta in cella 38enne di Casarano

 
San Ferdinando, esecuzione in strada: commando fredda un pregiudicato

San Ferdinando, pregiudicato freddato nell'auto in centro Foto

 
Espiantati gli organi del 47enne molisano, prof. Milano: «Usata tecnica innovativa»

Espiantati gli organi del 47enne molisano, prof. Milano: «Usata tecnica innovativa»

 
Assaggiatore di pizza? Un corso post-laurea

Assaggiatore di pizza?
A Foggia un corso post-laurea

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS