Lunedì 23 Luglio 2018 | 00:14

Ue, 'no a una Guantanamo bay per i migranti'

Ue, 'no a una Guantanamo bay per i migranti'

BRUXELLES - "Sono contrario ad una Guantanamo bay per i migranti. Questo è contrario ai nostri valori, ed è fuori discussione. La nostra proposta" sugli schemi regionali di sbarco per i migranti salvati in mare nei Paesi terzi "non ha niente a che fare con questo. Diritti umani e  "convenzione di Ginevra sono la guida" della nostra proposta. Così il commissario europeo Dimitris Avramopoulos.

 

L'Italia ha fatto un grande lavoro sul fronte migratorio ed "ha ragione a chiedere un cambiamento. Il diritto internazionale non è chiaro. E ci si biasima gli uni con gli altri. Questo non è giusto", ha detto il commissario Avramopoulos parlando degli schemi regionali per gli sbarchi, proposta a cui la Commissione Ue sta lavorando.

 

"Nel quadro dell'attuale regolamento di Dublino gli Stati possono concludere accordi amministrativi per accelerare il trasferimento dei richiedenti asilo al Paese responsabile". Questo è nella "bozza della dichiarazione di domenica" ma "è solo una bozza per la discussione. Le decisioni verranno prese al vertice dei leader Ue della settimana prossima". Così il commissario, sottolineando più volte come la riunione informale di domenica avrà solo scopo di "consultazione".

 

"Le misure unilaterali non sono la risposta" alla migrazione, "perché non solo non funzionerebbero, ma danneggerebbero quanto realizzato dall'Ue in questi anni, soprattutto il sistema Schengen. Solo una soluzione europea è la risposta", ha dichiarato il commissario europeo.

 

Al Fondo fiduciario per l'Africa mancano 1,2 miliardi. Si tratta di un problema serio, soprattutto per quanto riguarda la finestra per l'Africa del Nord", che finanzia i progetti sulla Libia. "L'Ue metterà 145 milioni aggiuntivi, ma gli Stati membri devono essere seri su questo, e devono offrire almeno 500 milioni il più presto possibile", ha avvertito il commissario europeo in vista del vertice dei leader del 28 e 29 giugno.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Migranti: Tajani, Europa ha grandi responsabilità verso Italia

Migranti: Tajani, Europa ha grandi responsabilità verso Italia

 
Fisco: Ue a Italia, eliminate tassa regionale su benzina

Fisco: Ue a Italia, eliminate tassa regionale su benzina

 
Ue attacca su acque reflue, quarta procedura contro Italia

Ue attacca su acque reflue, quarta procedura contro Italia

 
Turchia: Ue, stop stato emergenza è un passo positivo

Turchia: Ue, stop stato emergenza è un passo positivo

 
Dazi: Malmstroem, in Usa con Juncker con spirito amicizia

Dazi: Malmstroem, in Usa con Juncker con spirito amicizia

 
Migranti: Tajani, Ue deve dare 6 miliardi anche al Sahel

Migranti: Tajani, Ue deve dare 6 miliardi anche al Sahel

 
Acciaio: in vigore da domani dazi Ue contro 'effetti' Usa

Acciaio: in vigore da domani dazi Ue contro 'effetti' Usa

 
Balneari: Ue smentisce Bolkestein, direttiva riguarda spiagge

Balneari: Ue smentisce Bolkestein, direttiva riguarda spiagge

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS