Cerca

Martedì 20 Febbraio 2018 | 14:56

ROMA

Consob: Nava, passare ad azione ex ante

Impegno per sinergia strettissima con Bankitalia e Tesoro

Consob: Nava, passare ad azione ex ante

ROMA, 17 GEN - "La Consob che vorrei presiedere dovrà riuscire il più possibile a passare da un'azione ex post a un'azione ex ante perche e' questa che funziona nei mercati per produrre ricchezza finanziaria": lo ha detto davanti alle commissioni riunite di Senato e Camera il presidente designato di Consob Mario Nava precisando anche che "è fondamentale la sinergia strettissima con Bankitalia, Ivass e Tesoro e mi impegnerò perché questo succeda". Nava ha sottolineato l'importanza del "passaggio da una cultura che si occupa del de iure, del formalismo, a una cultura che si occupa del de facto, della sostanza". A suo parere infatti, rispettare la Mifid va bene, ma non è sufficiente a proteggere le famiglie e le imprese, "ci vuole una vigilanza dinamica e integrata".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione