Cerca

Sabato 18 Novembre 2017 | 03:55

ROMA

Eni: intesa per offshore Oman

In accordo anche quota Qatar

Eni: intesa  per offshore Oman

ROMA, 14 NOV - Il governo del sultanato dell'Oman, Oman Oil Company Exploration and Production (OOCEP), controllata dalla società di Stato Oman Oil Company SAOC (OOC), e Eni hanno firmato oggi un accordo per il Blocco 52, situato nell'offshore dell'Oman. A seguito dell'accordo, Eni diventa operatore del blocco con una quota dell'85%, detenuta attraverso la sua controllata Eni Oman BV, mentre OOCEP è partner con la restante quota del 15%. Eni e Qatar Petroleum hanno inoltre firmato un accordo di assegnazione di una quota del 30% nel Blocco 52 a favore di Qatar Petroleum. A seguito di questa operazione, la joint venture sarà composta da Eni con una quota del 55%, Qatar Petroleum con il 30% e OOCEP con il 15%. L'accordo è soggetto all'approvazione delle autorità competenti del Sultanato dell'Oman.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione