Cerca

Sabato 25 Novembre 2017 | 10:48

ROMA

Pensioni: per stop 67 anni 30 contributi

Proposta Governo a sindacati, apertura rispetto ai 36 iniziali

Pensioni: per stop 67 anni 30 contributi

ROMA, 13 NOV - Lieve apertura del Governo sulla possibilità di bloccare l'incremento dell'età pensionabile nel 2019 per chi svolge lavori gravosi: nell'incontro tecnico di questa mattina tra Governo e sindacati - spiegano fonti sindacali - l'Esecutivo avrebbe proposto di fissare il requisito contributivo per mantenere l'età di vecchiaia a 66 anni e sette mesi per 15 attività gravose (evitando quindi il passaggio a 67 anni) a 30 anni. Finora si era parlato invece dei requisiti per l'Ape (36 anni). Il lavoro gravoso per evitare l'aumento dell'età pensionabile deve essere stato svolto almeno in sette anni negli ultimi dieci prima dell'accesso alla pensione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione