Cerca

Martedì 21 Novembre 2017 | 22:22

ROMA

Casa: solo 1 straniero su 5 proprietario

Sidief (Bankitalia),ma 1 milione immigrati può permettersi mutuo

Casa: solo 1 straniero su 5 proprietario

ROMA, 18 OTT - Gli immigrati possono essere l'asso nella manica del mercato del mattone italiano. "Gli stranieri sono in prima fila nella ricerca di una casa da acquistare. Si stima che almeno un milione di persone, in affitto o in coabitazione, abbiano un reddito sufficiente per pagare un mutuo tra i 600 e gli 800 euro mensili", dice il presidente di Sidief, la società immobiliare partecipata interamente dalla Banca d'Italia, Mario Breglia, presentando lo studio condotto con Nomisma e Censis. L'iniziativa, intitolata "I nuovi italiani', mette in evidenza che oggi tra gli stranieri però "solo il 19,1% vive in una casa di proprietà", ovvero meno di uno su cinque. La stragrande maggioranza, il 64,7% risulta invece in affitto, l'8,9% abita direttamente presso il luogo di lavoro e un altro 7,3%, stando sempre all'indagine Sidief, sta da parenti, amici o connazionali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione