Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 19:25

VENEZIA

Fisco: Cgia, lombardi al top pagamenti

Sueguono emiliani e romagnoli, poi arrivano i laziali

Fisco: Cgia, lombardi al top pagamenti

VENEZIA, 23 SET - Sono i lombardi gli italiani che versano di più al sistema tributario. E' quanto risulta da un'indagine dell'ufficio studi della Cgia che ha messo a confronto il gettito di imposte, tasse e tributi versati allo Stato, alle Regioni e agli Enti locali dai lavoratori dipendenti, dagli autonomi, dai pensionati e dalle imprese residenti nel nostro Paese. Nel 2015 in Lombardia ogni residente (neonati e ultracentenari compresi) ha mediamente corrisposto al fisco 11.898 euro. Subito dopo si collocano gli abitanti del Trentino Alto Adige, con un gettito medio di 11.029 euro e gli emiliano-romagnoli, con 10.810 euro. Appena fuori dal podio, invece, si posizionano i laziali (con un versamento medio di 10.452 euro) e i liguri (con 10.121 euro). Le Regioni dove il fisco è meno "invasivo" sono quelle meridionali: nel 2015 in Campania il gettito pro-capite medio è stato pari a 5.703 euro, in Sicilia a 5.610 euro e in Calabria a 5.436 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione