Cerca

MILANO

Mediaset, Vivendi prepara Agcom e Tar

Verso congelamento diritti voto, gruppo francese forte in Borsa

Mediaset, Vivendi prepara Agcom e Tar

MILANO, 19 GIU - Vivendi in Borsa a Parigi resta stabile ai massimi dell'ultimo anno e mezzo su una quotazione superiore ai 20,5 euro nella giornata nella quale risponderà all'Agcom sul contemporaneo controllo di Tim e sulla presenza a quasi il 30% in Mediaset. Tim è in calo di circa mezzo punto percentuale mentre il Biscione sale dello 0,8% a 3,46 euro. Il mercato si attende che il gruppo francese s'impegni a congelare in un 'trust' la partecipazione in Mediaset eccedente il 9,9%, anche se Vivendi sta preparando un parallelo ricorso al Tar contro il provvedimento dell'Authority italiana, che ritiene illegittimo. Se questo sarà il quadro, l'assemblea del Biscione del prossimo 28 giugno, che peraltro ha un ordine del giorno immodificabile, non sarà quindi di scontro sostanziale e le parti avranno tempo diversi mesi per iniziare possibili trattative che le facciano uscire dall'attuale situazione di stallo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400