Cerca

Martedì 22 Agosto 2017 | 11:16

MILANO

Borsa Milano sotto 20 mila punti

In rosso tutte le partecipate. Boom del sole (+25,6%)

Borsa Milano sotto 20 mila punti

MILANO, 20 MAR - Piazza Affari è tornata sotto i 20 mila punti, chiudendo la seduta in perdita dello 0,53%, maglia nera in un'Europa comunque debole: la Borsa più forte, Londra, ha terminato le contrattazioni sulla parità. Ad appesantire il listino milanese sono state le società partecipate, tutte in perdita dopo la tornata di nomine di sabato. La peggiore è Leonardo, che ha ceduto il 3,6%. I mercati sono in attesa di capire l'impatto dell'arrivo di Alessandro Profumo e dell'uscita di Mauro Moretti. In rosso anche Terna (-0,22%), dove Luigi Ferraris prenderà il posto di Matteo Del Fante, nuovo ad di Poste, che in Piazza Affari hanno perso l'1,3%. Eni ed Enel hanno entrambe ceduto poco più dello 0,45% ed Enav l'1,8%. Boom di acquisti su Il Sole 24 Ore (+25,6%), dopo la diffusione delle indicazioni del piano industriale 2017-2020, mentre Rcs, che venerdì ha presentato i conti, è salita del 4,2%. Banca Generali ha esordito fra i 40 titoli a maggiore capitalizzazione perdendo lo 0,22%. L'istituto ha preso il posto di Mps.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione