Cerca

MILANO

Borsa Milano piatta con Europa dopo Usa

Debole Unicredit con 'risparmio' e diritti su aumento capitale

Borsa Milano piatta con Europa dopo Usa

MILANO, 16 FEB - Scarsi movimenti sui mercati finanziari del Vecchio continente dopo la diffusione dei principali dati macroeconomici statunitensi della giornata e l'avvio di Wall street: Piazza Affari (Ftse Mib +0,2%) è di poche frazioni la migliore Borsa in Europa con Stm che guida i rialzi grazie a un aumento dell'1,7%. Tra i titoli maggiori, segue la crescita dell'1,7% di Recordati e dell'1,5% sia di UnipolSai sia di Saipem. Bene anche Terna, Leonardo e Intesa, tutti in aumento oltre il punto percentuale. Molto deboli e nervosi invece i diritti sull'aumento di capitale di Unicredit, che scendono del 4% a 11,45 euro dopo aver toccato un minimo di seduta di 10,73. Il titolo della banca in aumento di capitale scende dell'1,6%, le risparmio del 2,7%. Debole anche Bper, in ribasso del 2,2%, seguita da Carige (-1,7%). In rialzo dell'1,4% Mondadori dopo la crescita della controllante Fininvest, cauta Mediaset in calo dello 0,2%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400