Cerca

Martedì 17 Ottobre 2017 | 20:50

ROMA

Inps:Boeri,no allarme,pensioni garantite

Disavazo deriva da ritardi nei trasferimenti

Inps:Boeri,no allarme,pensioni garantite

ROMA, 15 FEB - Non c'è nessun allarme sui conti dell'Inps, il disavanzo dell'Istituto deriva "unicamente da ritardi nei trasferimenti dello Stato che vengono anticipati dall'Inps e poi ripianati". Lo ha detto il presidente dell'Inps, Tito Boeri a margine di un convegno di Itinerari previdenziali spiegando che "le prestazioni sono garantite dallo Stato. Di conseguenza, ciò che conta non è il bilancio dell'Inps, ma dello Stato". Le cifre inoltre sono state già riferite in sede di presentazione del bilancio di assestamento 2016 e del bilancio preventivo dell'Inps per il 2017.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione