Cerca

Martedì 17 Ottobre 2017 | 00:22

TRIESTE

Fincantieri ammoderna nave Marina Malta

Lavori a Muggiano, accordo da 7 mln

Fincantieri ammoderna nave Marina Malta

TRIESTE, 13 GEN - Fincantieri si è aggiudicata un contratto con le Forze Armate di Malta, per l'ammodernamento di P61, un pattugliatore offshore realizzato oltre 10 anni fa dal gruppo cantieristico. A firmare il contratto sono stati il Brigadier Jeffrey Curmi, Capo delle Forze Armate Maltesi, e Gian Battista Corbetta, Responsabile dell'Ente Maintenance, Refitting Overhaul & Conversion della Naval Services Business Unit di Fincantieri. Gli interventi di ammodernamento, che prevedono la manutenzione complessiva di molti dei sistemi di bordo, sono finalizzati a migliorare la capacità reattiva dell'unità. I lavori, del valore di circa 7 milioni di euro, prenderanno avvio nel secondo trimestre del 2017 in Italia, nello stabilimento Fincantieri di Muggiano (La Spezia) e dureranno circa sei mesi. Con una lunghezza di oltre 53 metri, il pattugliatore P61 è stato costruito e consegnato da Muggiano alle Forze Armate di Malta nel 2005 e deriva dall'evoluzione del progetto della classe dei pattugliatori "Diciotti"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione